BERNALe vette dell'Oberland sono uno spettacolo di luci e colori

18.02.21 - 16:34
L'ormai celebre artista Gerry Hofstetter ha proiettato diverse immagini sulle facciate di Eiger, Mönch e Jungfrau.
keystone-sda.ch (VALENTIN FLAURAUD)
Fonte ats
Le vette dell'Oberland sono uno spettacolo di luci e colori
L'ormai celebre artista Gerry Hofstetter ha proiettato diverse immagini sulle facciate di Eiger, Mönch e Jungfrau.
L'iniziativa vuole onorare la missione della Nasa su Marte chiamata "Perseverance", il cui coronamento è previsto per stasera.

BERNA - L'artista svizzero Gerry Hofstetter, conosciuto nel mondo intero per le sue istallazioni luminose, ha partecipato a un evento in collaborazione con la Nasa. Ha illuminato le tre vette dell'Oberland bernese Eiger, Mönch e Jungfrau in onore della missione dell'agenzia spaziale statunitense su Marte chiamata "Perseverance", che stasera dovrebbe essere coronata dall'atterraggio di un robot sul pianeta rosso (attorno alle 21.55 ora svizzera).

L'opera artistica consiste in una proiezione luminosa sulle tre vette del logo della missione Perseverance, della scritta "NASA", dell'immagine di un astronauta e degli stemmi della Svizzera e del Canton Berna.

Come annunciato dallo stesso Hofstetter in una nota congiunta con Grindelwald Tourismus, le tre famose montagne sono state illuminate da un lato da un elicottero, mentre dall'altro da una fonte di luce posta sul Männlichen, montagna vicina a Grindelwald.

La scorsa estate, al momento del lancio della missione, Hofstetter aveva già illuminato il Cervino, proiettando sulla famosissima montagna un paesaggio marziano. Nella nota, l'uomo precisa che iniziatore di queste istallazioni artistiche è stato il direttore scientifico della Nasa Thomas Zurbuchen, che viene dall'Oberland bernese.

Le azioni sono state finanziate da diverse istituzioni, da fondazioni e da privati. Il Comune di Grindelwald ha contribuito con aiuti concreti a livello d'infrastruttura.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE