keystone
BERNA
12.05.2020 - 13:110

Tifo violento: 14 denunciati

Nove tifosi del Feyenoord e cinque dello Young Boys sotto inchiesta per i disordini in Europa League

BERNA - Nove tifosi della squadra di calcio olandese del Feyenoord Rotterdam e cinque dello Young Boys sono accusati di aver provocato disordini a Berna lo scorso ottobre in occasione della partita di Europa League fra le due compagini. Lo ha reso noto oggi il Ministero pubblico bernese.

Gli interessati hanno tra i 21 e i 50 anni e dovranno rispondere, tra l'altro, di aver partecipato a una rissa e di aver violato la legge sulle armi.

Il giorno della partita, oltre 2000 tifosi olandesi, noti per essere particolarmente caldi, si erano riversati nelle strade della capitale elvetica. Nel pomeriggio la polizia aveva fermato alcuni di loro perché indossavano guanti pieni di sabbia. Poco prima del calcio d'inizio, alcuni facinorosi sostenitori del Feyenoord avevano attaccato i tifosi bernesi lanciando sedie davanti allo stadio.

Dei cinque tifosi dello Young Boys denunciati, tre sarebbero stati coinvolti nella rissa fuori dallo stadio. Altri due sono accusati di reati commessi durante partita di novembre giocata dalla squadra bernese contro l'FC Porto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-29 07:24:41 | 91.208.130.86