Immobili
Veicoli
SVIZZERA
13.04.2015 - 19:340
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Organizzazione Jenisch di nuovo sostenuta dalla Confederazione

BERNA - L'Ufficio federale della cultura (UFC) sostiene di nuovo finanziariamente la principale organizzazione dei nomadi Jenisch "Radgenossenschaft der Landstrasse". Questa aveva fatto discutere a causa di problemi finanziari. L'utilizzo del denaro della Confederazione è tuttavia sottoposto a condizioni.

Per l'anno in corso, l'UFC sostiene la cooperativa con 235'000 franchi, ha annunciato oggi Fiona Wigger, responsabile del dossier all'UFC, confermando un'informazione della radio svizzerotedesca SRF e di Tagesanzeiger.ch/Newsnet.

L'organizzazione ha adempiuto alle condizioni poste dall'UFC, ha spiegato Wigger. A fine marzo la sua assemblea generale ha in gran parte ricomposto il consiglio d'amministrazione e ora i Sinti sono rappresentati.

La collaborazione con i rappresentanti della Svizzera romanda è così assicurata e un nuovo regolamento che definisce chiaramente i processi interni è stato adottato.

"Consideriamo la cooperativa una voce importante degli Jenisch, dei Sinti e dei Rom", ha sottolineato Wigger. L'organizzazione offre in special modo consigli e gestisce un centro di documentazione. Per l'UFC è importante che la cooperativa collabori con le altre e che partecipi in maniera costruttiva al gruppo di lavoro costituito dall'UFC.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-22 15:24:18 | 91.208.130.86