Cerca e trova immobili

FORMULA 1Out Verstappen, in Australia è doppietta Ferrari

24.03.24 - 07:01
Lo spagnolo ha vinto il terzo GP stagionale davanti al monegasco. Sul podio anche la McLaren con Norris
keystone-sda.ch / STR (Asanka Brendon Ratnayake)
Out Verstappen, in Australia è doppietta Ferrari
Lo spagnolo ha vinto il terzo GP stagionale davanti al monegasco. Sul podio anche la McLaren con Norris
Il campione del mondo, scattato dalla pole, è stato tradito da un problema ai freni.
SPORT: Risultati e classifiche

MELBOURNE - La sorpresa è servita. Di quelle belle per i tifosi Ferrari che, armati di fiducia, si sono alzati molto prestissimo per seguire ogni momento del GP d'Australia.

La Rossa, in trionfo con Sainz e Leclerc, ha firmato una splendida doppietta a Melbourne nella terza tappa stagionale della F1. A spianare la strada al Cavallino è stato il ritiro di Max Verstappen, uscito di scena al quarto giro per problemi ai freni della sua Red Bull (surriscaldamento).

Ne ha approfittato alla grande Carlos Sainz Jr, al rientro (glorioso) dopo l'operazione d'urgenza a Jeddah a causa di un'appendicite. Un successo che alla Ferrari mancava dallo scorso anno (GP di Singapore, sempre con lo spagnolo). Per trovare una doppietta bisogna invece tornare all’alba del Mondiale 2022, nel primo round in Bahrain.

Secondo a Melbourne, dietro all’ottimo Sainz, si è infatti piazzato il monegasco Charles Leclerc, autore anche del giro più veloce e bravo a difendersi dagli attacchi delle McLaren. Si è così dovuto accontentare del terzo posto Lando Norris, seguito dal compagno di box Oscar Piastri. Quinto Sergio Perez, che non rende meno amaro il weekend della Red Bull.

Out anche Lewis Hamilton, appiedato dalla sua Mercedes. Nel finale grosso spavento per George Russell, finito sul fianco con l'altra Freccia d'Argento. Incidente che ha portato alla "virtual safety car" che ha fatto calare il sipario sul GP, dolcissimo per la Rossa.

A punti, nell'ordine, anche Stroll (sesto), Tsunoda, Alonso, Hulkenberg e Magnussen. Da segnalare che Alonso, sesto al traguardo, è incappato in 20” di penalità (scivolando in ottava piazza) per aver “innescato” l’incidente di Russell.

Nel Mondiale, dopo tre gare, comanda ancora Max Verstappen, ma la classifica si ricompatta notevolmente sia tra i piloti che nei costruttori. Fattori che rendono sicuramente più intrigante l’avvicinamento ai prossimi impegni, a partire dal GP di Suzuka, in Giappone, tra due settimane.

SuperMax, rimasto fermo a quota 51 punti, si trova ora a +4 su Leclerc, secondo con 47. Perez è terzo con 46, Sainz quarto con 40.

Nei costruttori la Red Bull è in vetta con 97, ma la Ferrari - che a Melbourne ha fatto bottino pieno - segue a distanza ravvicinata a quota 93. Terza la McLaren con 55. La Mercedes, grande sconfitta, è quinta con 26, alle spalle anche dell’Aston Martin (27).

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

neuropoli 3 mesi fa su tio
Mercedes disastro totale!

F/A-19 3 mesi fa su tio
Risposta a neuropoli
Puoi ben dirlo, questa è la dimostrazione che ogni dominio prima o poi crolla, sarà che anche le lattine stanno cominciando a far vedere delle crepe? Quello che è sicuro è che sia le Rosse e sia le McLaren si stanno facendo vedere, eccome se si stanno facendo vedere. Bisogna considerare che Perez con la lattina ci mancava poco per il doppiaggio dalle Rosse, si è preso ben un minuto.

JoeBlack 3 mesi fa su tio
Risposta a neuropoli
Ciao la Mercedes di quest'anno sembra peggiore rispetto all'anno scorso. Probabilmente Lewis aveva già capito e di conseguenza ha optato per la Ferrari. Affaire a suivre 🤔

Muntin 3 mesi fa su tio
Fuoco di paglia...Sainz o Hamilton?

F/A-19 3 mesi fa su tio
La Rossa è viva e vegeta, finalmente una bella doppietta e Perez quasi doppiato. La Red di Max eliminata e le stelle spuntate peggio di così non potevano andare, Hamilton col motore scoppiato ed il giovine Russel capottato, bene le inglesi ed un grande inchino x le Rosse di Maranello.

Aka05 3 mesi fa su tio
Risposta a F/A-19
Oggi per noi Ferraristi, una grande, grande domenica!🥰

F/A-19 3 mesi fa su tio
Risposta a Aka05
È un nuovo inizio! Risorti, d’altra parte siamo a Pasqua......😃

Swissabroad 3 mesi fa su tio
Risposta a F/A-19
Sono felice. Ok. Ma calma. Una rondine non fa primavera...nel senso che la rondine è Verstappen... Vedremo le prossime, certo è che la rossa è un'altra macchina rispetto allo scorso anno.

Aka05 3 mesi fa su tio
Risposta a Swissabroad
Ecco, l’ultima frase é interessante, la Ferrari non é quella dello scorso anno… Sono convinto, che Max sarà ancora dominante, soprattutto perché secondo me, la Red, e soprattutto lui, sono decisamente di un’altro livello. Perez, non lo calcolo. Quindi dai, prendiamoci questa vittoria con entusiasmo, e naturalmente piedi per terra… Almeno per oggi. 😉

F/A-19 3 mesi fa su tio
Risposta a Swissabroad
Infatti Max surclassa sempre il suo compagno Perez. Oggi per esempio la Red rimasta si è presa quasi un minuto di ritardo dalla prima Ferrari, per contro le Rosse erano alla pari con Max quindi oggi per male che andava due Rosse sul podio sarebbe comunque stato realizzabile.

JoeBlack 3 mesi fa su tio
Complimenti a Sainz e finalmente qualcosa di diverso rispetto ai soliti gran premi noia. 👏
NOTIZIE PIÙ LETTE