MOTOMONDIALE«Sono un po' triste per non essere riuscito a conquistare il decimo Mondiale»

17.01.23 - 11:00
Valentino Rossi è tornato a parlare di... motomondiale: «Quella scelta in Ducati...»
Imago
«Sono un po' triste per non essere riuscito a conquistare il decimo Mondiale»
Valentino Rossi è tornato a parlare di... motomondiale: «Quella scelta in Ducati...»
SPORT: Risultati e classifiche

TAVULLIA - L'album dei ricordi di Valentino Rossi è ricco di bellissimi momenti. Ma, purtroppo, c'è anche un grande rimpianto. Quale? Evidentemente quel "dieci" tanto cercato, ma mai raggiunto... «Sono un po' triste per non essere riuscito a conquistare il decimo Mondiale. Principalmente perché penso che me lo sarei meritato, in base al mio livello e alla mia velocità», ha dichiarato l'ex pilota a Motorsport-total. 

Una vittoria che per ben due volte è sfumata praticamente all'ultima curva della stagione: «Esattamente. In due occasioni (2006 e 2016, ndr) ho perso il titolo all'ultima gara della stagione. Anche per questo motivo ritengo che avrei meritato il decimo titolo». 

Una carriera comunque piena di vittorie e momenti indimenticabili, anche se in tanti ancora non comprendono la scelta di andare in Ducati, dove il diretto interessato mai è sembrato a suo agio: «Il periodo trascorso con il team di Borgo Panigale è stato difficile per me, ma non mi pento di aver preso quella decisione. È stata una grande sfida: un pilota italiano su una moto italiana. Vincendo, avremmo fatto la storia». Storia che ha fatto quest'anno Pecco Bagnaia...

COMMENTI
 
Don Quijote 2 sett fa su tio
È stato un gran pilota ma anche un grande piangina negli ultimi anni, quando la sua prestazione non gli permetteva più d’imporsi sui nuovi rivali. Il titolo lo vince il pilota più forte e costante e non chi pensa di meritarlo. A questo punto farebbe più bella figura a stare zitto.
cle72 2 sett fa su tio
Sempre un grande e ad oggi ancora il numero 1.
NOTIZIE PIÙ LETTE