Lettore Tio/20Minuti
AUTOMOBILISMO
21.09.2020 - 12:280

Continua la salita nel campionato tedesco: Mercedes pesantemente svantaggiate

Calendario fitto per Marciello, che nel weekend è andato ad Hockenheim per il terzo appuntamento dell'Adac GT Masters

HOCKENHEIM - Non si arresta il fitto calendario di Raffaele Marciello che, dopo il weekend di Magny-Cours, é andato direttamente in Germania presso il tracciato di Hockenheim per il terzo appuntamento dell'Adac GT Masters, serie tedesca dove corre con il compagno Ellis sulla Mercedes AMG GT3 numero 48 del Team HTP Winward. Purtroppo le prime due corse di questo campionato hanno messo in luce una notevole difficoltà da parte del Team nel mettere a punto la vettura, non riuscendo a trovare soluzioni per alcuni problemi in frenata e nella gestione degli pneumatici che hanno impedito a Marciello di esprimersi al meglio, cosa che solitamente riesce a fare in ogni weekend con le vetture gemelle gestite da altri Team.

Giovedì Raffaele é sceso in pista per una sessione di test privati dove é apparso un leggero passo in avanti nel set up della vettura. Venerdì, nel corso della giornata, si sono svolte due prove libere dove l'equipaggio della Mercedes AMG GT3 numero 48 ha notato un miglioramento delle prestazioni seppur chiudendo rispettivamente in sesta e dodicesima posizione.

Sabato mattina, nella prima prova di qualificazione del weekend valevole per la prima corsa, Ellis non é riuscito a piazzarsi oltre alla undicesima posizione, complice anche una strategia non ottimale che lo ha portato a trovarsi nel traffico durante il proprio giro lanciato. Nella gara del pomeriggio, in partenza Ellis ha mantenuto la posizione riuscendo poi a risalire sino alla nona piazza. A dieci minuti dal via la corsa é stata interrotta da una bandiera rossa ed alla ripartenza Ellis é riuscito ad agguantare l’ottava posizione. Dopo mezz'ora é stata la volta di Marciello che rientrato in pista in nona piazza ha chiuso in sesta posizione portando a termine dei sorpassi decisi e millimetrici, prima vettura della casa Mercedes AMG tra l'agguerrita concorrenza Audi e Porsche. Domenica mattina, nella seconda qualificazione valida per l'ultima gara del weekend, Raffaele si é piazzato in decima posizione; anche in questa occasione tutte le Mercedes AMG sono parse in difficoltà riempiendo la parte bassa della classifica pagando una differenza notevole in termini di velocità di punta rispetto la concorrenza: ben più di dieci chilometri orari in meno. Nelle fasi di partenza della gara Raffaele, scattato dalla quinta fila, è riuscito a portarsi sino alla settima posizione. La direzione gara ha tuttavia considerato lo scatto lanciato di Marciello non perfettamente congruo all’allineamento che avrebbe dovuto avere rispetto le altre vetture, imponendo una penalità di cinque secondi da scontare durante il pit-stop. Prima di lasciare la macchina al compagno, Marciello compiendo un bellissimo sorpasso all’esterno sulla Porsche di Muller si è portato in sesta posizione. Ellis, rientrato in settima piazza dopo aver scontato la penalità, ha mantenuto la posizione sino al termine della corsa.

Terminato questo appuntamento avrà inizio una settimana molto importante per Marciello, dovendo correre il weekend del 25-27 Settembre la 24H del Nurburgring, competizione di assoluto riferimento per tutti i costruttori di vetture Gran Turismo data la complessità della pista e le sollecitazioni enormi a cui ogni vettura é sottoposta.

SPORT: Risultati e classifiche

Lettore Tio/20Minuti
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Heinz 2 mesi fa su tio
Questo campionato lo seguono solo i parenti di primo grado dei piloti e TIO...
ciapp 2 mesi fa su tio
non è la Mercedes che fa fatica , ma chi la guida !
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 01:25:15 | 91.208.130.86