Cerca e trova immobili

NATIONAL LEAGUEZurigo sul trono, ma tanti applausi anche al Losanna

30.04.24 - 22:23
I Lions conquistano il decimo titolo della propria storia
keystone-sda.ch (URS FLUEELER)
Zurigo sul trono, ma tanti applausi anche al Losanna
I Lions conquistano il decimo titolo della propria storia
Froden e Lammikko decidono gara-7: vodesi sconfitti 2-0 nel match decisivo. Insuperabile Hrubec (shutout da 26 interventi).
Hockey - LNA30.04.2024

LIVE

Zurigo
2 - 0
Losanna
HOCKEY: Risultati e classifiche

ZURIGO - Il sogno del generosissimo Losanna, sconfitto 2-0, è sfumato al termine di un'altra grande battaglia. Gara-7, giocata alla Swiss Life Arena, ha incoronato e premiato lo Zurigo, laureatosi campione svizzero per la decima volta nella propria storia (l'ultimo sigillo risaliva al 2018). 

Amaro in bocca per i vodesi, che andavano a caccia del primo storico trionfo ma non sono riusciti a cambiare il “trend” di questa bellissima serie, dove il fattore pista è stato determinante (nessun break).

Eroe di serata è stato lo svedese Jesper Froden, tornato al gol nel momento più importante. A secco da gara-2 dei quarti di finale (12 incontri), il 29enne ha trovato il guizzo vincente al 39’16”, con una deviazione da distanza ravvicinata su assist perfetto di Lammikko. Lions letali con una rapidissima transizione.

Incassato il gol il Losanna ha rischiato di sbandare, ma l’immediato 2-0 (al 39’57” sempre con Froden) è stato giustamente annullato dopo analisi video (coach’s challenge) per una netta interferenza su Hughes.

Rete del 2-0 che è comunque arrivata al 47’, quando gli uomini di Crawford hanno affondato il colpo con un’altra magistrale transizione. Eccellente il lavoro di Lammikko, che prima ha recuperato il disco e poi ha infilzato Hughes tra i gambali su servizio di Sigrist. Quinta rete in questi playoff per il centro finlandese.

Privi di Malgin da prima di metà partita, i Lions non hanno mai tremato respingendo di fatto ogni iniziativa di Fuchs e compagni. Blindato lo shutout di Hrubec (il secondo nella serie della finalissima) e titolo in cassaforte.

Festa grande a Zurigo, ma Losanna che torna a casa a testa altissima dopo una grande stagione sotto la guida di Geoff Ward e con buone basi per il futuro (dopo anni più turbolenti).

Epilogo da sogno per Simon Bodenmann, che a 36 anni chiude una splendida carriera con il terzo titolo personale. I primi due li ha vinti con la maglia del Berna (2016, 2017).

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Nonna Sintetica 1 mese fa su tio
Grandi ZSC, onore al Losanna che hanno saputo portare la finale a gara 7. Per chi ama l'hockey è stata una scorpacciata... per chi invece si aggrega all'hockey solo per piantare zizzania... (sia per i club che la nazionale) mi spiace per voi. Vi siete persi qualcosa di eccezionale.

Ascpis 1 mese fa su tio
Ha vinto la migliore, grandi in RS e immensi nei PO, complimenti anche al Losanna che è riuscito a tenere testa

Mike 1 mese fa su tio
nuska ai ragione ,ma 5 titoli a livello Europeo.la più bella finale degli ultimi 15 anni a questa parte .

SSG 1 mese fa su tio
Risposta a Mike
titoli europei che non esistono più così come la coppa svizzera. Nella tua bacheca metti piuttosto l' "h"

cle72 1 mese fa su tio
Lo Zurigo ha meritato, squadra completa. Come ho sempre detto nello sport conta solo chi vince. A presto, per la nuova stagione, tutti di nuovo a 0 punti.

sergejville 1 mese fa su tio
Risposta a cle72
ancora una volta dimostri la tua (poca) mentalità sportiva. Quindi le Finali perse dal FCLugano (squadra per la quale dici di tifare, se non sbaglio) non "contano nulla"? Strano, visto che (giustamente) un Club le ricorda con onore ed orgoglio e sono state le partite seguite dal maggior numero di tifosi.

cle72 1 mese fa su tio
Risposta a sergejville
Le società le ricordano vero, ma mi spiace nello sport conta solo chi vince. Se tu sei abituato magari ad essere l'eterno secondo, spiace per te. Non si tratta di mentalità, ho fatto sport per anni, lo facevo per vincere. Se non fosse stato così avrei fatto altro.

F/A-19 1 mese fa su tio
Risposta a cle72
Ah ecco, puoi dirci che cosa hai vinto in tutti questi anni?

Zeno 1 mese fa su tio
Vittoria meritata anche se il Losanna ha fatto bene. Grande BIASIMO alla qualità degli arbitri.... in generale e vergogna a chi li forma e ingaggia.

Mike 1 mese fa su tio
vittoria meritata e allunga sul Lugano nella speciale classifica

nuska 1 mese fa su tio
Risposta a Mike
speciale classifica? ah si quella dei zeru titoli!

Dani/hcl 1 mese fa su tio
Risposta a Mike
Hanno allungato anche sull’Ambri ma non mi ricordo quanti ne avete vinti🤣🤣taroc

SSG 1 mese fa su tio
Risposta a Mike
Peccato per il Losanna, ma non è evidente raggiungere la finale per la prima volta (e magari unica?) e sperare anche di vincerla ... 1999 insegna.

Bibo 1 mese fa su tio
Vittoria meritata sia per quanto fatto in regular season sia nei play-off, la squadra migliore e più completa. Complimenti!

Io 1 mese fa su tio
mi dispiace per il Losanna
NOTIZIE PIÙ LETTE