Cerca e trova immobili

HCLVittoria, musica, griglia e abbracci per il Lugano

26.08.23 - 21:37
Davos piegato in amichevole e grande festa: i bianconeri si mescolano con i tifosi
Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Vittoria, musica, griglia e abbracci per il Lugano
Davos piegato in amichevole e grande festa: i bianconeri si mescolano con i tifosi
Presentata la squadra che cercherà di lasciare il segno in campionato.
HOCKEY: Risultati e classifiche

LUGANO - Tanta musica, tanto cibo, tutti i protagonisti della squadra che sarà (e che già è), tanti sorrisi, autografi e abbracci. Quella che ha accompagnato la presentazione del Lugano ai suoi tifosi è stata una vera e propria festa.

L’appuntamento - sentitissimo dagli appassionati - della Cornèr Arena si è aperto con il ricco antipasto servito dai bianconeri, scesi in pista contro il Davos di Josh Holden e Glen Metropolit. La partita è stata vera e i sottocenerini, spinti da Thürkauf, illuminati da Ruotsalainen, e “accompagnati” da Verboon, Zanetti e Alatalo, l’hanno fatta loro chiudendola 5-2 (i grigionesi sono passati due volte nel finale con Bristedt).

Salutato il ghiaccio, è poi cominciata la parte più succulenta della serata, con i giocatori che, sfilando uno dopo l’altro, hanno “rubato spazio” agli artisti Cilla, Kasy e Riccardo Aguiari, per fare il pieno dell’amore del loro pubblico.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

sergejville 10 mesi fa su tio
La preparazione continua in modo positivo. Bella partita contro il Davos, grande impegno, belle reti (+ la perla di Arttu) ed entusiasmo tra il pubblico. L'amalgama cresce e si provano le linee (con turn over ed acciacchi inevitabili). Avanti così che al campionato mancano ancora (quasi) tre settimane. Bene Lugano.

cle72 10 mesi fa su tio
Parole parole parole, soltanto parole...

Evry 10 mesi fa su tio
Risposta a cle72
3colore Ca - ver - ni - co - lo, pensa ai tuoi Piottini delle caverne.

sergejville 10 mesi fa su tio
Risposta a cle72
Cle il gelosone. Eccolo qua ancora a commentare (ancora senza dire nulla), ovvero con parole vuote, il nostro Lugano. E si, l'HCL ed i suoi tifosi: parole di hockey di agosto, di preparazione, di pre-season, di due belle amichevoli (contro squadre svizzere), giocate con intensità. Niente di meno, niente di più. E 'sto Cle invece, sicuramente andato a visionare live la preparazione della sua squadra. Ah, se non ci fosse il Lugano... che fare per occupare la giornata?

cle72 10 mesi fa su tio
Risposta a sergejville
Geloso di cosa? La mia giornata è piena tranquillo, non mi annoio. Sorrido perché parlate sempre di gelosia frustrazione, quando si parla semplicemente di sport. Avete solo quello nella vita per pronunciare queste parole. Di sicuro per lo sport non sono né geloso e frustrato. Ho altri valori più importanti, lo sport è solo puro divertimento buona vita. Cercatela anche fuori dallo sport, mi raccomando.

cle72 10 mesi fa su tio
Risposta a Evry
Guttalax, ti fa bene vedrai...

Ascpis 10 mesi fa su tio
Il gol di Ruotsalainen una vera perla

Brasil63 10 mesi fa su tio
Sperem che vaga mia tütt a piöcc

uriah heep 10 mesi fa su tio
Troppo forti non si è mai, ed inoltre il campionato non è neppure cominciato . Ci sono almeno altre 4/5 squadre forti che ambiscono al titolo , quindi acqua in bocca 🤫!!

Capra 10 mesi fa su tio
Risposta a uriah heep
Uriah heep! Per me L’hcl più forte degli ultimi 10 anni! Però almeno 5 squadre altrettanto, se non di più ! Ma contro chiunque te la giochi👍poi vince uno, la vita altro 🤷🏽‍♂️

Aka05 10 mesi fa su tio
Troppo forti, quest’anno il titolo arriverà sulle rive del Ceresio! 👍🏻

Capra 10 mesi fa su tio
Risposta a Aka05
Aka05! Sento dire da qualcuno anche in valle …ma non Lugano😄

Capra 10 mesi fa su tio
Risposta a Aka05
Brava dirigenza

Aka05 10 mesi fa su tio
Risposta a Capra
Credo che un controllo all’udito sia d’obbligo allora….😉

Capra 10 mesi fa su tio
Risposta a Aka05
Aka05! Ti consiglio Phonak 👍

Aka05 10 mesi fa su tio
Risposta a Capra
Vedo che sei informato, usali meglio allora … 😏
NOTIZIE PIÙ LETTE