Immobili
Veicoli
Tipress, archivio
NATIONAL LEAGUE
22.01.2022 - 07:000
Aggiornamento : 20:29

Vauclair: «Sono davvero motivato per questa nuova sfida»

Il 42enne - recentemente diventato ds dell'Ajoie - è carico: «Sarà innanzitutto importante conoscere i giocatori».

In questa stagione la compagine gurassiana ha finora conquistato 18 punti in 37 partite disputate.

PORRENTRUY - Julien Vauclair, recentemente accordatosi con l'Ajoie in qualità di direttore sportivo, ha espresso le prime parole nelle sue nuove vesti.

Il 42enne è così tornato nel club che la formato dopo aver trascorso un quarto di secolo a Lugano. «Provo chiaramente delle emozioni speciali», sono state le sue parole riportate da "Le Matin". «Diciamo che se avessi ricevuto la stessa offerta da un altro club, non avrei mai lasciato Lugano. Ringrazio i dirigenti bianconeri per avermi liberato dalla mia mansione, nonostante un contratto valido anche per la prossima stagione. Sono davvero motivato per questa nuova sfida e il fatto di avere intorno la mia famiglia rende l'avventura ancora più entusiasmante».

E ora inizierà il nuovo lavoro... «Sarà innanzitutto importante farmi conoscere dall'ambiente e conoscere i giocatori. Non hanno soltanto un nome e un numero sulla schiena. Per me è fondamentale sapere se i ragazzi si sentono bene, discutere della loro famiglia e dei loro figli, o da dove vengono. Obiettivi? Sappiamo moto bene che la stagione dell'Ajoie è ormai finita, ma nonostante ciò non possiamo lasciarci andare. Posso dire che il grosso del mio lavoro è di assemblare i pezzi in vista della prossima stagione. Per il resto, a medio-lungo termine, il desiderio è quello di riuscire a competere con le migliori squadre di National League. Il progetto è davvero interessante, altrimenti non avrei firmato per cinque anni».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
cle72 5 mesi fa su tio
Complimenti a lui. Ma sopratutto complimenti al giornalista che ha scritto l'articolo, mai visti tanti errori ortografici in un testo.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-26 03:53:03 | 91.208.130.85