Immobili
Veicoli

NHLZanetti, il ticinese in NHL: «Devo continuare a lavorare al massimo»

17.09.21 - 16:00
Il difensore - draftato dai Flyers - è reduce dal Camp organizzato dalla franchigia di Philadelphia.
Reuters, archivio
Zanetti, il ticinese in NHL: «Devo continuare a lavorare al massimo»
Il difensore - draftato dai Flyers - è reduce dal Camp organizzato dalla franchigia di Philadelphia.
Il 18enne - cresciuto nel settore giovanile del Lugano - giocherà però in OHL con i Peterborough Petes.

PHILADELPHIA - Il ticinese Brian Zanetti - draftato in NHL dai Flyers qualche mese fa - ha partecipato al consueto Camp d'allenamento estivo organizzato dalla formazione di Philadelphia.  

Stando a una notizia apparsa su "The Philadelphia Inquirer ", ripresa da "PlaneteHockey", lo staff tecnico della squadra è soddisfatto delle prestazioni offerte dal difensore 18enne, che ricordiamo giocherà però in OHL con i Peterborough Petes.

Il ragazzo - cresciuto nel settore giovanile del Lugano - è soddisfatto dell'esperienza che sta vivendo. «Voglio imparare e assorbire il più possibile da questi giocatori incredibili, soprattutto dal difensore Ryan Ellis», sono state le sue parole riportate dalla medesima fonte. «È una grandissima emozione essere qui e incrociare campioni di NHL sul ghiaccio o in palestra. Sono consapevole di avere ancora un grande percorso davanti a me, ma è un buon inizio. Sarà necessario continuare a lavorare costantemente al massimo delle mie capacità. Grazie al campo di allenamento ho avuto la possibilità di adattarmi a giocare in questo ambiente». 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT