Ti-press (Alessandro Crinari)
HCL
11.10.2020 - 17:110
Aggiornamento : 22:46

Carr firma per i Capitals: per ora resta in prestito al Lugano

L'attaccante, free agent nella sua prima parentesi in bianconero, si è accordato con Washington.

Il prestito ai bianconeri prevede la possibilità per Washington di richiamare Carr per l’inizio del campionato di NHL.

LUGANO - Autore sin qui di 3 punti (2 gol) in quattro partite di National League, Daniel Carr si è legato ai Washington Capitals ma resta in prestito al Lugano.

Il club bianconero ha infatti comunicato di aver raggiunto in queste ore un accordo con la franchigia di NHL per il prestito dell'attaccante.

Il 28enne canadese, free agent nella sua prima fase con i colori dell’HCL, ha sottoscritto nella notte un contratto con il club della capitale statunitense. Il prestito all’HCL prevede la possibilità per Washington di richiamare Carr per l’inizio del campionato di NHL, stagione 2020/21.

Daniel Carr è nato a Sherwood Park (Alberta), vicino a Edmonton, il 1. novembre 1991. Tra il 2010 e il 2014 è stato tra i migliori giocatori in assoluto del massimo campionato universitario nordamericano (NCAA) con i colori dell’Union College con un bottino di 160 partite e 157 punti e la conquista di due campionati con un ruolo da protagonista.

Successivamente tra il 2014 e il 2020 ha disputato complessivamente 111 partite (16 gol, 20 assist, 36 punti) in NHL con le maglie dei Montréal Canadiens, dei Vegas Golden Knights e dei Nashville Predators e 253 partite (109 gol, 114 assist, 223 punti) in AHL con le divise degli Hamilton Bulldogs, dei St. John’s Caps, dei Laval Rocket, dei Chicago Wolves e la scorsa stagione dei Milwaukee Admirals (47 partite, 23 gol, 27 assist, 50 punti).

Nel campionato 2018/19 è stato designato miglior giocatore MVP dell’AHL.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 01:23:19 | 91.208.130.89