TiPress/Archivio
SWISS LEAGUE
01.07.2020 - 16:190
Aggiornamento : 02.07.2020 - 00:22

Landry-McNamara per i Ticino Rockets

Éric Landry, ex attaccante dell'Ambrì, è il nuovo head coach dei razzi. Lo affiancherà l'esperto Mike McNamara

BIASCA - Novità importanti in arrivo da Biasca, con i Ticino Rockets che hanno comunicato lo staff tecnico in vista della prossima stagione. Sarà il 45enne Éric Landry, ex attaccante - tra altre - di Ambrì e Losanna, a prendere il posto di Alex Reinhard, che saluta i razzi dopo una stagione. Landry, nuovo head coach, sarà affiancato nel ruolo di assistente allenatore dall'esperto Mike McNamara, 71enne già tecnico di Lugano e Bienne.

Ecco il comunicato ufficiale dei rivieraschi:

«L’Hockey Club Biasca Ticino Rockets comunica con soddisfazione di aver selezionato il proprio staff tecnico in vista della stagione di Swiss League 2020/2021.

Dopo un’attenta analisi, la commissione tecnica ha preso la difficile decisione di voltare pagina e cambiare completamente rotta in modo da assicurare un nuovo inizio alla squadra rivierasca. La società ha quindi ingaggiato per la prossima stagione il canadese Éric Landry quale nuovo capo allenatore.

Landry è conosciuto in Ticino per aver indossato la maglia dell’HCAP fra il 2010 e il 2012, mentre dal 2017 alla primavera scorsa ha ricoperto il ruolo di head coach dei Gatineau Olympiques, squadra giovanile canadese militante in QMJHL. Grazie alla sua comprovata esperienza nelle leghe giovanili, la commissione tecnica dei Ticino Rockets ritiene che Landry sia la persona adatta a ricoprire questo ruolo. Inoltre, questa scelta incarna bene lo spirito di comunione d’intenti che caratterizza la realtà dei Ticino Rockets, rappresentando così un valore aggiunto per la società. Landry conosce infatti bene le realtà dei diversi partner dato che nel corso della sua carriera ha giocato con Duca, Raffainer e Domenichelli ed ha militato anche nel Losanna.

Lo affiancherà nel ruolo di assistente allenatore Mike McNamara, già head coach dell’HCL nella stagione 2010/2011. La commissione tecnica ritiene che grazie alla sua profonda conoscenza dell’hockey svizzero e alla sua lunga carriera come allenatore sia nelle categorie giovanili che in quelle professionistiche, McNamara potrà affiancare Landry nella formazione dei giovani giocatori dei Rockets, aiutandoli a crescere e migliorarsi, fino a fare il salto di qualità che permetterà loro di affermarsi nelle leghe professionistiche.

La società dà quindi il benvenuto a Éric e Mike e augura loro un buon lavoro.

I Ticino Rockets desiderano infine ringraziare ancora una volta Alex Reinhard per l’importante lavoro svolto durante la passata stagione e per la grande professionalità sempre dimostrata e gli augura buona fortuna per il futuro».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 11:38:00 | 91.208.130.89