keystone-sda.ch (Justin Tallis / POOL)
+111
EURO 2020
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
TENNIS
41 min
Australia, è caos vaccini: Djokovic di nuovo fuori?
Il governatore Daniel Andrews: «Non chiederemo una deroga, il problema è sostanzialmente risolto».
NATIONAL LEAGUE
1 ora
Walser-Friborgo, è amore: ancora cinque anni insieme
Il 29enne sta disputando la quarta stagione alla BCF Arena: «Qui mi sento a mio agio sia dentro sia fuori dal ghiaccio».
NATIONAL LEAGUE
3 ore
Brutta ferita da taglio per Dario Simion: finirà sotto i ferri
L'attaccante ticinese dello Zugo si è seriamente infortunato a un piede.
NHL
3 ore
Dean Kukan ko: l'elvetico si è fratturato un polso
Il difensore rossocrociato dovrà stare ai box per un periodo di due mesi.
SWISS LEAGUE
3 ore
Sierre & Chris McSorley: si va verso la nuova pista da 7'000 posti
L'attuale coach del Lugano guiderà gli investitori della nuova ipotetica struttura dei vallesani, di cui è azionista.
IL SORPASSO A... QUATTRO RUOTE
4 ore
Ogni dettaglio sarà importante: la spunterà Max o Lewis?
L'olandese guida la classifica generale (287,5 punti), 12 lunghezze di vantaggio rispetto al rivale britannico (275,5).
NATIONAL LEAGUE
6 ore
Rathgeb vs DiDomenico: multa e squalifica per il difensore
Il 26enne del Bienne ha anche rimediato 1'500 franchi di multa.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
8 ore
«Mattia Croci-Torti, il Luca Cereda bianconero»
Arno Rossini: «Lo Young Boys? Io sono positivo. Questo Lugano, quello di Croci-Torti, mi sta piacendo molto»
COPPA SVIZZERA
16 ore
L'Yverdon fa fuori lo Zurigo
I romandi si sono imposti sui tigurini dopo i penalty.
SERIE A
17 ore
Giroud affonda il Toro: il Milan prova l'allungo
La squadra di Pioli piega 1-0 il Torino a sale a +3 sul Napoli, in campo giovedì.
NATIONAL LEAGUE
17 ore
Il Bienne piega i Dragoni e fa suo il big match
I Seelanders, secondi, vincono 1-0 contro la capolista. Successi all'overtime per Zugo e Berna. Rappi ok ai rigori
SWISS LEAGUE
17 ore
Gioia Rockets, primo successo da tre punti
I razzi di Landry hanno sconfitto 4-2 l'EVZ Academy
HCL
18 ore
Il Lugano cala il poker e liquida l'Ajoie
Reduci da due sconfitte, gli uomini di McSorley si sono riscattati superando meritatamente i giurassiani.
EURO 2020
06.07.2021 - 23:430
Aggiornamento : 07.07.2021 - 14:32

Difficoltà e rigori: l’Italia è in finale

Spagna padrona e sprecona: gli azzurri si impongono 5-3 ai rigori

Mercoledì, Inghilterra-Danimarca “deciderà” l’altra finalista.

LONDRA - Una grande Spagna, ispirata e grintosissima, ha chiuso con un pianto un Europeo cominciato in sordina ma completato in crescendo. In semifinale, contro l’Italia, gli iberici hanno infatti dominato sul piano del gioco, senza però riuscire a imporsi nei 90’ e neppure nei supplementari (1-1 il parziale). Ai rigori, poi si sono arresi, facendo il pieno di delusione. 

Ci si aspettava l’ondata azzurra e invece, nel primo tempo, si sono viste praticamente solo le Furie Rosse. Ottimamente guidata da Sergio Busquets e accesa dalle accelerazioni di Pedri, Dani Olmo e Ferran Torres soprattutto, la truppa di Luis Enrique ha comandato ritmo e gioco. Ha graffiato - con Dani Olmo (bravo Donnarumma) e Oyarzabal - ma non affondato i colpi. Ha tenuto la palla (61% del possesso, ma è arrivata anche al 70%) ma ha verticalizzato pochissimo. Al 45’ una delle occasioni più nitide della frazione è così capitata all’Italia che, con Emerson Palmieri, innescato in contropiede da Insigne, è andata vicina al vantaggio. 

Più grintosi ma comunque troppo imprecisi, Chiellini e soci hanno cominciato al piccolo trotto anche la ripresa. E hanno continuato a rischiare. Chiedere a Donnarumma, che ha tremato sulle conclusioni da fuori di Busquets e Oyarzabal. Più ispirati Jorginho, Barella e Verratti, pure gli uomini di mister Mancini sono tuttavia riusciti a offendere e lo hanno fatto con il “solito” Chiesa. Federico, figlio d’arte, ha prima impensierito Unai Simón al 53’ calciando dalla destra, e poi lo ha incenerito, 7’ dopo, con un tiro a giro dalla sinistra. Pur stordita, la Spagna ha comunque immediatamente ripreso a macinar gioco, sfiorando il pari con Oyarzabal - improvvido a cinque metri dalla porta - già al 65’. Gli azzurri hanno risposto con Berardi (al 68’ su servizio di Chiesa); in generale però sono rimasti in balia degli iberici, volenterosi, generosi. E così alla fine, dopo una nuova buona occasione capitata a Berardi, sono capitolati. All’80, dopo una combinazione in velocità con Dani Olmo, Morata si è infatti presentato da solo davanti a Donnarumma. E lo ha freddato, spedendo tutti ai supplementari.

Lì ha dominato la stanchezza, soprattutto quella dell’Italia, che praticamente mai è riuscita a mettere il naso nella metà campo rivale. A parte in occasione di una carambola innescata da Dani Olmo (98’), Locatelli e soci hanno però anche rischiato poco, portando la sfida ai rigori. A quel punto, nell’esercizio più complicato - almeno a livello mentale - a ridere sono stati proprio gli azzurri, che hanno così staccato il pass per la finale di domenica.

Partecipa al concorso Euro-Game
Più di 200.000 premi istantanei per un valore totale di oltre 600.000 franchi possono essere vinti all'Euro-Game di Denner e Tio / 20 minuti. Il premio principale è un anno di acquisti gratuiti da Denner.

EURO 2020: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Frank Augstein / POOL)
Guarda tutte le 115 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Heinz 3 mesi fa su tio
Vedere le faccine arrabbiate messe dai rosiconi. ... è come la pubblicità della Mastercard, certe cose non hanno prezzo 🤣🤣🤣
Swissabroad 3 mesi fa su tio
@Heinz Ci sono quelli che pur di penalizzare o veder sconfitta una squadra detestata, nel caso servisse farebbero carte false per far sì che la propria perda. Così fa il ticinese con l'Italia. Mediamente.
Duca72 3 mesi fa su tio
La palla bisogna buttarla dentro ! Bravissimi Speriamo vincano l’europeo se lo meritano. Ma sempre forza Svizzera
Trasp 3 mesi fa su tio
La spagna con il Tiki Taka e l'italia con il Tuca Tuca
Duca72 3 mesi fa su tio
Che silenzio !
TiaTi 3 mesi fa su tio
Alla faccia di chi mette l'emoji arrabbiata 😂😂😝🇮🇹🇮🇹🇮🇹
Swissabroad 3 mesi fa su tio
Barella e Verratti hanno ispirato ? Ma se non ne hanno azzeccata una ? Comunque meglio la Spagna ma troppo poco incisiva.
AlexIrons 3 mesi fa su tio
Quanto sono belle le faccine che rosicano su Tio.ch? Ahaha 😂 siete proprio ottusi
seo56 3 mesi fa su tio
Grande Spagna ma complimenti all’Italia
Gus 3 mesi fa su tio
la TSI è in mano all'Italia
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 16:14:51 | 91.208.130.86