Cerca e trova immobili

FCLDistanza invariata

08.04.24 - 11:00
Tra una rimonta e l'altra è rimasto di 6 punti il distacco tra l'YB (primo) e il Lugano (terzo)
keystone-sda.ch (WALTER BIERI)
Distanza invariata
Tra una rimonta e l'altra è rimasto di 6 punti il distacco tra l'YB (primo) e il Lugano (terzo)
Nel mezzo lo zoppicante Servette, che sente il fiato sul collo e si è fatto rosicchiare un altro punto dai bianconeri.
Calcio - Super League07.04.2024

LIVE

S.Gallo
2 - 2
Young Boys
Calcio - Super League06.04.2024

LIVE

Servette
0 - 1
Zurigo
Calcio - Super League06.04.2024

LIVE

Winterthur
2 - 2
Lugano
CALCIO: Risultati e classifiche

LUGANO - Sabato alle 20, subito dopo il triplice fischio alla Schützenwiese, l’umore dei bianconeri non era certo alle stelle. Anzi, a prevalere era soprattutto l’amarezza. Comprensibile dopo una serie da sballo di sei vittorie filate, sette mettendoci pure la Coppa. Normale ripensando al match appena concluso, col Winterthur che ha sfruttato le sue chance rimontando due volte i ticinesi, costretti ad accontentarsi di un punto (2-2).

Agli uomini del Crus, andati al tiro 19 volte, non erano infatti bastate le reti di Cimignani (48’) ed Espinoza, entrato nella ripresa e decisamente ispirato (83’). Prima Schneider (63’), poi Turkes (84’) avevano ricucito il gap e fatto capire a tutti perché questo Winterthur targato Rahmen è ormai imbattuto da dieci giornate. Un risultato che brucia per come è nato il definitivo 2-2, un pari dalle sembianze di una leggera frenata, questo sì, ma poi tutte le partite vanno giocate. E così, a stretto giro di posta, è arrivato anche il ko del Servette (il terzo consecutivo), coi granata che hanno raccolto un solo punto in 4 giornate. E un punto è anche il margine che al gruppo di Weiler resta sul Lugano (54 a 53), coi bianconeri che sembrano aver messo la freccia. 

Infine è “toccato” all’YB, che ieri ha scherzato col fuoco e non ha allungato. I bernesi, a fatica, hanno strappato un pari in rimonta a San Gallo (da 2-0 a 2-2 nell'ultimo quarto d’ora). L'impressione è che i gialloneri non siano ancora “guariti”, ma coi 4 punti racimolati in quattro giorni hanno tenuto il passo dell’FCL. Con sette partite ancora all'orizzonte (due fino al 33esimo turno, più le 5 del Championship Group) la battaglia resta più viva e intrigante che mai. Il prossimo weekend, guardando ai piani alti, si giocano GC-Lugano, Basilea-Servette e YB-Lucerna. Altri incroci che ci diranno molto.

In Challenge non ha trovato conferme il Bellinzona, penultimo e caduto a Wil (4-1 con doppietta di Muci). 

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Young Boys38772387763442WLWWW
2Lugano386520513675116LWWLL
3Servette3864181010594316WDLLW
4Zurigo3860161210534112LWWWW
5S.Gallo38571691360519WDLWL
6Winterthur38491310156071-11LLLLL
Ultimo aggiornamento: 11.06.2024 16:08
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE