Cerca e trova immobili

NAZIONALE«Murat Yakin è e rimane il nostro allenatore»

17.10.23 - 17:04
Dominique Blanc ha toccato diversi argomenti sul sito ufficiale dell'ASF
Freshfocus/archivio
«Murat Yakin è e rimane il nostro allenatore»
Dominique Blanc ha toccato diversi argomenti sul sito ufficiale dell'ASF
«Non siamo contenti dei punti persi, ma abbiamo ancora tutte le possibilità di chiudere al primo posto. In Novembre dovremo affrontare una sfida sportiva molto grande».
CALCIO: Risultati e classifiche

SAN GALLO - Persa la vetta del Gruppo I complice il deludente pareggio del Kybunpark contro la Bielorussia - 3-3 in rimonta evitando almeno una clamorosa disfatta - il presidente dell’ASF Dominique Blanc è intervenuto sul sito ufficiale della stessa Associazione.

Tanti gli argomenti sul piatto, a partire dall’inevitabile rinvio della partita con Israele, dai tre recenti pareggi della Nati (in 4 partite) e dalle voci attorno a Murat Yakin, con uno spogliatoio non sempre in perfetta sintonia col ct, vedasi il polverone sollevato da capitan Xhaka in settembre.

«Gli eventi in Israele ci rendono tutti molto tristi e preoccupati: è giusto che il calcio passi in secondo piano in questi momenti - ha commentato Blanc su “football.ch”- La Federcalcio israeliana e l’UEFA stanno valutando insieme dove si potrà disputare la partita. Dovremmo avere chiarezza entro la fine di questa settimana o all'inizio della prossima».

Intanto la Svizzera ha dovuto cedere il primato in classifica alla Romania, prima con 16 punti in 8 partite (elvetici secondi a quota 15 in 7 incontri). «Certo non siamo contenti dei punti persi contro Romania, Kosovo e Bielorussia, che non corrispondono ai nostri obiettivi. Tuttavia, dopo sette partite siamo imbattuti e siamo al secondo posto a -1 e una partita in meno. Abbiamo ancora la possibilità di conquistare il primo rango».

A metà novembre - tra il 15 e il 21 - si deciderà tutto. «L'intero staff è già concentrato sulle gare, che rappresentano una sfida sportiva molto grande con tre partite in sette giorni».

Ultime battute per confermare una volta di più la fiducia in Murat Yakin. «Non c'è alcun dubbio all'interno dell’ASF quando si tratta del posto di tecnico della nostra Nazionale. Murat Yakin è e rimane il nostro allenatore ed ha la nostra piena fiducia per guidare la squadra verso l'obiettivo di qualificarsi per l’Euro 2024. Come abbiamo già discusso e comunicato a giugno: ci siederemo insieme dopo la qualificazione e pianificheremo insieme il futuro».

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

"Repubblica Elvetica" 5 mesi fa su tio
Fare giocare Schäer( rivedetevi la partita di nations league contro la Germania) al posto di Elvedi e' già uno sbaglio immenso. E poi puntare su giocatori della Super League un altro. In Qatar contro il Portogallo si e' toccato il fondo e si doveva cambiare. Ora qualificazione a rischio poiché con quelli che cantano l'inno non andiamo da nessuna parte.

Cavra 5 mesi fa su tio
visto che gli articoli che "commenta" non accettano commenti lo scrivo qui. per favore cambiate opinionista. rossini é vergognoso. e sono anni ormai..ma non ve ne rendete conto..

blitz65 5 mesi fa su tio
Tami fatti da parte.....il tuo tempo é ormai finito

Gianchi 5 mesi fa su tio
Complimenti alla federazione lasciamo che finisca il disastro che ha iniziato,non riesco a capire come si ragiona ma non vedono che non ha le capacità tecniche di gestione della situazione . Non ha nemmeno il coraggio di dimettersi io mi aspettavo le sue dimissioni già domenica sera

Geremia 5 mesi fa su tio
Non è una buona notizia che non vi siano dubbi su yakin. La squadra fa schifo, lascia in panchina giovani in gran forma, non sa gestire xahka ecc ecc

Ottavio 5 mesi fa su tio
La Nazionale,in questo girone di handicappati,su 30 punti in ballo,ne doveva fare 31.... anche se ci qualifichiamo,non andremo da nessuna parte. Piazza pulita, sia dirigenziale, e con prime donne in campo,vedasi Steffen e co.

Keope1963 5 mesi fa su tio
Generalmente si critica sempre col sennò di poi… le scelte di Murat si possono criticare anche col senno di prima.. in studio sono sempre dei bravi profeti da quando c’è lui.

Muntin 5 mesi fa su tio
Ci penserà il Blick

uriah heep 5 mesi fa su tio
Siamo tutti d’accordo di sostituire l’allenatore , anche il blick, solo ASF e il Tami cattiva gestione non sono d’accordo ! Andiamo a finire male e cioè terzi e fare il play off. Comunque sia chiaro che Yakin dal 2024 non sarà x fortuna più l’allenatore . Bisognerebbe però cambiare subito per dare spinta e nuovo vigore , e motivazione alla squadra .

Keope1963 5 mesi fa su tio
Squadra di professionisti gestiti da dilettanti pagati come professionisti. Incapaci e finti tuttologi di calcio. Yakin ha sempre fallito nei club ma la nazionale ha ben pensato che fosse quello giusto. Una generazione di calciatori di ottimo livello sprecati da un team dirigenziale incapace!

Keope1963 5 mesi fa su tio
Tutti d’accordo dunque 😂 chiediamo a Lorenzo Quadri di farsi portavoce dell’ennesima mozione in parlamento così magari il governo interviene perché se aspettiamo l’ASF .. 😂

Scherpa61 5 mesi fa su tio
A me ancora più di Yakin mi irrita Tami😡

Koblet69 5 mesi fa su tio
Purtroppo ormai la fiducia viene a mancare e i risultati (in termini di gioco e punti)sono lí crudo a dimostrare Yakin e Tami sono da sostituire!

Nano10 5 mesi fa su tio
Purtroppo Yakin è spalleggiato dal Blik, quindi Asf, Tami ecc ecc non hanno le P… per decidere il da farsi sia con tutto lo staff tecnico e anche con qualche giocatore senatore che pensano di essere indispensabili, e come in diverse occasioni da diversi anni fanno quello che vogliono, o meglio hanno atteggiamenti tutt’altro che pro Svizzera 🤔😡

uriah heep 5 mesi fa su tio
Scandalosi calcisticamente parlando questi Blanc e il Tami . Soldi spesi malamente e si continua a sbagliare , inconcepibile . Non c’è nessuno che difenda più Yakin e la vedo molto male in novembre . Cambiare allenatore ora sarebbe un input positivo e nuova fiducia alla squadra , ora la fiducia sotto le scarpe

Keope1963 5 mesi fa su tio
Yakin vive nelle favole. Qatar insegna? Sembra di no. Convocazioni assurde e formazioni improponibili. Lascia in panchina i cavalli di razza e fa giocare i piedi di legno! Solo lui e i disabili in seno all’ASF non vogliono vedere l’agonia. Nel girone più facile facciamo comunque fatica. Non mancano i giocatori di classe ma una federazione all’altezza.

uriah heep 5 mesi fa su tio
Nano 10, hai ragione . Yakin dovrebbe essere sostituito già ora , visto l’involuzione della squadra a tutti i livelli . Inoltre a livello di preparazione tattica e di motivazione , Yakin si è rivelato debole !!😩😩per cui ad avere le palle 🏐 la Federazione dovrebbe prendere subito la decisione di licenziare Yakin . Anche un naïf capirebbe che non funziona più nulla . Il futuro non può essere Yakin e c’è il rischio che a novembre va tutto a ramengo e la qualificazione pure, in un girone debolissimo !! Sono molto infuriato con questa Federazione dilettantistica , fanno ridere i sassi , compreso il Tami pappa molle !!😩😩

Nano10 5 mesi fa su tio
Asf + Tami veramente situazione dilettantistica, nemmeno nelle leghe amatoriali i dirigenti hanno questo atteggiamento superfluo e ...... da buon intenditore pocghe parole
NOTIZIE PIÙ LETTE