Cerca e trova immobili

FCLIl Lugano nella tana della capolista

17.02.23 - 07:30
La compagine bianconera affronterà domani sera lo Young Boys lontano dai propri tifosi.
keystone-sda.ch (MICHAEL BUHOLZER)
Il Lugano nella tana della capolista
La compagine bianconera affronterà domani sera lo Young Boys lontano dai propri tifosi.
Fra i cadetti domenica pomeriggio il Bellinzona giocherà a Losanna.
Calcio - Super League18.02.2023

LIVE

Young Boys
1 - 1
Lugano
CALCIO: Risultati e classifiche

BERNA - Nella serata di domani il Lugano sarà di scena nella tana della capolista Young Boys, nel match valido per il 21esimo turno di Super League (ore 20.30). 

La truppa di Mattia Croci-Torti non vince da quattro turni - in virtù di due pareggi maturati contro Lucerna (1-1) e GC (1-1), così come del ko di Winterthur (0-1) - ma ha sempre dimostrato di saper mettere il bastone fra le ruote a qualunque avversario. Per questo motivo c'è da credere che la formazione bianconera cercherà di non farsi sorprendere e di riscattare anche i due confronti diretti stagionali disputati finora contro i bernesi, dove è uscita nettamente sconfitta. Dapprima la squadra della Capitale si impose 3-0 a settembre, per poi espugnare Cornaredo il mese successivo con il punteggio di 4-1.

Per l'occasione il tecnico ticinese potrà contare sui servigi di Mattia Bottani, nuovamente arruolabile dopo aver saltato per squalifica il recente match casalingo contro il Lucerna. Al contrario il Crus non potrà schierare Albian Hajdari, sospeso a sua volta dopo essere incappato domenica scorsa nel quarto ammonimento stagionale. Ricordiamo che i giocatori diffidati sono attualmente tre, ovvero Saipi, Belhadj e Celar.

In classifica il Lugano occupa la terza posizione unitamente al San Gallo con 28 punti, quattro lunghezze di ritardo dal Servette - secondo (32) - e due di vantaggio sul Lucerna, quinto (26). L'YB guarda sempre tutti dall'alto della graduatoria (45).

Nello stesso tempo in Challenge League il Bellinzona - in caduta libera - va a caccia del primo punto di questo 2023. La compagine granata è reduce da ben cinque battute d'arresto consecutive - con l'ultima vittoria che risale addirittura allo scorso 30 ottobre a domicilio contro il Vaduz (2-0) - e tenterà di invertire il trend negativo domenica pomeriggio a Losanna (ore 16.30). La classifica inizia a preoccupare: i sopracenerini occupano infatti l'ottava piazza (23 punti), cinque lunghezze di vantaggio proprio sulla formazione del Liechtenstein (18). Le prime tre della classe sono invece Wil (41), Yverdon (41) e Losanna (37).

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Basilea00000000
2Zurigo00000000
3Grasshopper00000000
4Losanna00000000
5Lugano00000000
6Lucerna00000000
7Servette00000000
8Sion00000000
9S.Gallo00000000
10Winterthur00000000
11Young Boys00000000
12Yverdon-sport Fc00000000
Ultimo aggiornamento: 19.07.2024 01:37
COMMENTI
 

angie2020 1 anno fa su tio
Tentar non nuoce. Magari……
NOTIZIE PIÙ LETTE