SCI ALPINOGli elvetici brillano a Schladming: Meillard al comando, Caviezel secondo

25.01.23 - 18:40
Rossocrociati in grande spolvero nella prima manche del Gigante in notturna di Schladming. Sul podio provvisorio anche Kristoffersen.
keystone-sda.ch / STR (Marco Trovati)
Gli elvetici brillano a Schladming: Meillard al comando, Caviezel secondo
Rossocrociati in grande spolvero nella prima manche del Gigante in notturna di Schladming. Sul podio provvisorio anche Kristoffersen.
Seconda frazione al via dalle 20.45.
SPORT: Risultati e classifiche

SCHLADMING - Nonostante l'assenza di Marco Odermatt, prodigio nidvaldese e dominatore della stagione di CdM, gli elvetici hanno fatto la voce grossa e sono saliti in cattedra nella prima manche del Gigante di Schladming. 

La prova in notturna - una sorta di "bis", graditissimo, dopo lo Slalom di ieri -, ha visto brillare Loïc Meillard, primo in 1’09”05. Al secondo posto momentaneo c’è l’altro rossocrociato Gino Caviezel, staccato di 64 centesimi. Sul podio provvisorio anche il norvegese Henrik Kristoffersen, che ha però accusato 1”06 di ritardo.

A seguire, con distacchi comunque già piuttosto importanti, il beniamino di casa Manuel Feller (+1”52), lo sloveno Zan Kranjec (+1”62) e il francese Alexis Pinturault, sesto a +1”69.

Ottavo posto momentaneo per Aleksander Kilde, che nella generale di Coppa del Mondo è in seconda piazza alle spalle del nostro Odermatt (1’186 per l’elvetico, 961 per il norvegese).

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE