Immobili
Veicoli

TENNISZverev, infortunio e lacrime: Nadal va in finale

03.06.22 - 18:22
Dopo 3h05' di puro spettacolo, il tedesco si è infortunato alla caviglia destra e ha dovuto gettare la spugna.
keystone-sda.ch / STF (Thibault Camus)
Zverev, infortunio e lacrime: Nadal va in finale
Dopo 3h05' di puro spettacolo, il tedesco si è infortunato alla caviglia destra e ha dovuto gettare la spugna.
Il duello, mozzafiato, vedeva Rafa avanti di un set. Dopo tre ore di battaglia i due rivali erano sul 7-6(8), 6-6.

PARIGI - Un vero peccato. È finita con un colpo di scena - e nel peggiore dei modi - la splendida battaglia tra Rafa Nadal e Alexander Zverev, che hanno regalato spettacolo nella semifinale del Roland Garros. 

La sfida, meravigliosa, si è chiusa bruscamente quando ci si trovava 6-6 nel secondo set, quando il tedesco ha subito un serio infortunio alla caviglia destra (ci si augura sia solo una forte distorsione). In lacrime, Zverev ha poi abbandonato il campo con il supporto di una sedia a rotelle, prima di rientrare in stampelle e ufficializzare il proprio inevitabile ritiro.

Sin lì l’incontro - durato 3h05’ - era stato di livello altissimo, con Rafa capace di vincere la prima frazione al tie-break 7-6(10-8) dopo aver cancellato 4 set point.

Il mancino di Manacor, nel giorno del suo 36esimo compleanno, raggiunge così la finale a Parigi per la 14esima volta in carriera. Il fenomeno spagnolo ha già vinto 13 volte lo Slam parigino.

COMMENTI
 
medioman 2 mesi fa su tio
Piove sul bagnato
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT