Immobili
Veicoli

TENNIS«Io non riuscivo a mangiare, mentre lui si rilassava con la musica...»

09.11.21 - 16:00
Matteo Berrettini ha raccontato un retroscena riguardante la finale persa contro Djokovic a Wimbledon.
Reuters, archivio
TENNIS
09.11.21 - 16:00
«Io non riuscivo a mangiare, mentre lui si rilassava con la musica...»
Matteo Berrettini ha raccontato un retroscena riguardante la finale persa contro Djokovic a Wimbledon.
L'italiano: «Eravamo soltanto noi due negli spogliatoi e io avevo lo stomaco chiuso...».

WIMBLEDON - Matteo Berrettini ha raccontato un curioso retroscena su Novak Djokovic e sulla finale di Wimbledon, persa proprio contro l'attuale numero uno al mondo (6-7, 6-4, 6-4, 6-3).

«Io non riuscivo a mangiare, mentre lui si rilassava con la musica», sono state le parole dell'italiano in un'intervista al canale dell'Atp. «Ho dormito bene prima del match, ma non ho mangiato praticamente nulla, avevo lo stomaco completamente chiuso. Eravamo soltanto noi due negli spogliatoi e lui era sicuramente più abituato rispetto al sottoscritto, visto che ha disputato diverse finali nei tornei del Grande Slam. Sicuramente sentiva anche lui la tensione, ascoltava la musica con le sue cuffie e si rilassava. Ricordo che mi sudavano le mani e mi girava la testa...».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT