Immobili
Veicoli

TENNISBerrettini s’affloscia alla distanza

09.05.21 - 21:32
Il tedesco ha vinto il Masters1000 spagnolo superando (8-10)6-7, 6-4, 6-3 l’italiano
keystone-sda.ch (Rodrigo Jimenez)
Berrettini s’affloscia alla distanza
Il tedesco ha vinto il Masters1000 spagnolo superando (8-10)6-7, 6-4, 6-3 l’italiano
Da lunedì al via gli Internazionali d'Italia.

MADRID - Bis spagnolo di Alexander Zverev che, battendo (8-10)6-7, 6-4, 6-3 in finale l’italiano Matteo Berrettini, dopo aver già trionfato nel 2018 si è nuovamente laureato campione nel Masters1000 di Madrid. 

Equilibratissimo, il match si è deciso sugli “episodi”. Il tiebreak del primo parziale per esempio, nel quale il tedesco ha sprecato un set point prima di arrendersi al rivale. O anche il nono game del secondo set, nel quale il numero 6 al mondo ha approfittato delle indecisioni di Berrettini per piazzare un break pesantissimo. Nel terzo parziale Zverev è scappato con il break del quinto set, bissato da quello - decisivo - del nono. Lì, alla seconda occasione, ha chiuso i conti, regalandosi il quarto Masters1000 della carriera. 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT