Cerca e trova immobili

STATI UNITIAngus Cloud è morto per un'overdose accidentale

22.09.23 - 07:56
È la conclusione alla quale si è giunti dopo i risultati dell'autopsia sul corpo dell'attore 25enne
KEYSTONE/AP Invision / INVL (CHRIS PIZZELLO)
Fonte Ats Ans
Angus Cloud è morto per un'overdose accidentale
È la conclusione alla quale si è giunti dopo i risultati dell'autopsia sul corpo dell'attore 25enne

LOS ANGELES - Una miscela di droghe ha stroncato la vita dell'attore americano Angus Cloud, diventato famoso per il suo ruolo nella serie Hbo 'Euphoria'. Lo ha rivelato l'autopsia, eseguita sul corpo del 25enne morto a fine luglio.

«Cloud è deceduto a causa di una miscela letale di fentanyl, cocaina, metanfetamine e benzodiazepine. La sua è considerata un'overdose accidentale», ha detto all'Afp un portavoce del Dipartimento di patologia forense della contea di Alameda, in California.

L'attore ha interpretato il trafficante di droga Fezco "Fez" O'Neill a fianco di Zendaya nella serie vincitrice di numerosi Emmy Awards. Aveva da poco dovuto fare i conti con la morte del padre e soffriva di problemi di salute mentale, come la famiglia ha spiegato al momento del ritrovamento del corpo nella sua casa di Oakland, in California.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE