KEYSTONE
La tomba di Pop Smoke è stata vandalizzata.
STATI UNITI
12.09.2021 - 16:300

Ignoti hanno vandalizzato la tomba di Pop Smoke a New York

Avrebbero anche cercato di trascinare fuori la bara del rapper assassinato nel 2020

NEW YORK - La tomba di Pop Smoke, assassinato nel febbraio dello scorso anno, è stata vandalizzata. Il sito di gossip statunitense Tmz ha ottenuto delle immagini, che mostrano la lapide distrutta del Green-Wood Cemetery di Brooklyn, a New York. Si legge chiaramente il nome completo del musicista, Bashar Barakah Jackson.

La polizia di New York è stata interpellata dal custode della struttura alle 14 di sabato (ora locale, le 20 in Svizzera). Si presume che il danneggiamento sia stato compiuto nelle 24 ore precedenti. I danni materiali sono tutto sommato contenuti, intorno ai 500 dollari, ma ciò che è più inquietante è che il responsabile (o i responsabili) avrebbe cercato di trascinare all'esterno la bara.

In quell'area del cimitero non ci sono telecamere di sorveglianza, aggiunge Tmz, quindi al momento la polizia sta compiendo delle indagini ma non ci sono sospetti né tantomeno arresti.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-20 02:49:27 | 91.208.130.87