keystone-sda.ch / STF (Jeff Chiu)
Le memorie dell'ex presidente statunitense Barack Obama hanno venduto quasi 890'000 copie nelle prime 24 ore.
STATI UNITI
19.11.2020 - 16:000

Le memorie di Barack Obama vanno a ruba

Nelle prime 24 ore sono state vendute quasi 890mila copie

NEW YORK - Le memorie dell'ex presidente statunitense Barack Obama hanno venduto quasi 890'000 copie nelle prime 24 ore dalla pubblicazione confermandone lo status di assoluto bestseller tra le autobiografie presidenziali.

Solo "Becoming" della moglie Michelle aveva avuto un avvio di vendite quasi altrettanto accelerato di "A Promised Land", con 725'000 copie vendute in Nord America nel primo giorno in libreria nel 2018. "Becoming" ha da allora superato i dieci milioni di copie vendute in tutto il mondo ed è ancora così richiesto che la casa editrice Crown deve ancora pubblicarne l'edizione economica.

"My Life" di Bill Clinton ha venduto 400'000 copie nelle prime 24 ore, quasi il doppio delle 220'000 di "Decision Points", le memorie di George W. Bush.

Il libro venduto più velocemente in assoluto resta "Harry Potter e i Doni della Morte" di Joanne K. Rowling uscito nel 2007 e venduto in otto milioni di copie nelle prime 24 ore.


 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-02 20:47:33 | 91.208.130.86