Immobili
Veicoli

STATI UNITICausa di Trump per bloccare la convocazione davanti alla Commissione del 6 gennaio

12.11.22 - 09:38
Nel frattempo il suo consigliere ha annunciato che il tycoon ufficializzerà la sua candidatura per il 2024
Rueters
Fonte Ats
Causa di Trump per bloccare la convocazione davanti alla Commissione del 6 gennaio
Nel frattempo il suo consigliere ha annunciato che il tycoon ufficializzerà la sua candidatura per il 2024

WASHINGTON - L'ex presidente americano Donald Trump fa causa per bloccare la sua convocazione a testimoniare davanti alla commissione di inchiesta sul 6 gennaio, che lo ha chiesto spiccandogli un mandato.

Secondo quanto riportato dai media americani, Trump si è rivolto a un tribunale della Florida per cercare di ottenere un ordine che dichiari la citazione della commissione non valida e inapplicabile.

Candidatura in vista

Donald Trump ufficializzerà la sua candidatura al 2024 martedì. Lo ha detto il suo consigliere Jason Miller intervenendo su "War Room", il podcast di Steve Bannon.

Il tycoon ha annunciato nei giorni scorsi, prima delle elezioni di metà mandato, un «grande annuncio» per il 15 a Mar-a-Lago, lasciando intendere che avrebbe annunciato la sua discesa in campo.

«Il presidente Trump annuncerà martedì la sua candidatura. Sarà un annuncio molto professionale», ha affermato Miller riferendo che il tycoon gli ha detto che «naturalmente si candiderà».

COMMENTI
 
emibr 3 sett fa su tio
Tutte mosse tipiche di chi ha troppi scheletri nell'armadio e ha paura del giorno in cui tutti sapranno quanto chi è veramente.
NOTIZIE PIÙ LETTE