keystone-sda.ch (MOSCOW CITY COURT PRESS SERVICE)
L'Unione europea condanna la sentenza nei confronti dell'oppositore russo Alexei Navalny.
UNIONE EUROPEA
03.02.2021 - 16:550

Per l'Ue la sentenza di Navalny è «inaccettabile»

Bruxelles contesta la motivazione «politica» del provvedimento

BRUXELLES - «L'Unione europea condanna» la sentenza delle autorità russe per Alexei Navalny «e la considera inaccettabile poiché ha una motivazione politica ed è in contrasto con gli obblighi internazionali in materia di diritti umani della Russia». Così l'Alto rappresentante dell'Ue, Josep Borrell, a nome dell'Unione europea.

«L'Ue ribadisce la sua richiesta per il rilascio immediato e incondizionato di Navalny» e dei manifestanti. L'Ue tornerà sulla questione «al prossimo Consiglio Affari esteri per discutere le implicazioni e le possibili ulteriori azioni».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-23 09:49:12 | 91.208.130.85