keystone-sda.ch / STR (JOHN THYS / POOL)
Il capo negoziatore dell'Ue, Michel Barnier.
REGNO UNITO
22.12.2020 - 18:400

Una Brexit senza fine

Porte aperte anche dopo il primo gennaio ai negoziati. Resta lo "scoglio" della pesca

LONDRA - L'Unione europea (Ue) non chiuderà le porte al Regno Unito e rimane pronta a negoziare anche oltre il primo gennaio. Così il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit Michel Barnier ai 27.

Il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit, riferendo agli ambasciatori dei 27 a Bruxelles, ha affermato che sono stati «compiuti progressi» e che la «maggior parte dei problemi è stata preliminarmente chiusa o è prossima all'accordo». Tuttavia - secondo quanto riferiscono fonti dell'Ue -, Barnier ha ricordato che le «differenze in materia di pesca rimangono difficili da colmare».

Il francese ha poi puntualizzato che «sfortunatamente, il Regno Unito non si sta ancora muovendo abbastanza per concludere un accordo equo sulla pesca».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-28 02:29:17 | 91.208.130.85