Depositphotos (monsit)
L'emergenza Covid non ha fermato lo sviluppo delle tecnologie Blockchain.
MONDO
22.01.2021 - 12:290

Blockchain più forte del Covid

Non si è fermato lo sviluppo delle tecnologie, neanche in questi tempi di pandemia

MILANO - L'emergenza Covid non ha fermato lo sviluppo delle tecnologie Blockchain. Su 1242 iniziative censite dal 2016 al 2020 (734 annunci e 508 progetti concreti), sono 267 - secondo l'osservatorio del Politecnico di Milano - quelle avviate negli ultimi dodici mesi a livello internazionale. Nella sostanza 70 annunci e 197 progetti concreti, di cui 83 operativi, e un +59% sul 2019.

I paesi più attivi sono Stati Uniti, con 72 progetti avviati negli ultimi cinque anni, e Cina, con 35 casi, seguiti da Giappone (28), Australia (23) e Corea del Sud (19).


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-12 00:25:35 | 91.208.130.86