Depositphotos (archivio)
STATI UNITI
14.01.2021 - 00:000
Aggiornamento : 00:16

Bitcoin, scorda la password e ora rischia di perdere 220 milioni

Due tentativi rimasti. Dopodiché un programmatore tedesco perderà la sua intera fortuna

SAN FRANCISCO - Sarà capitato a tutti una volta nella vita di scordarsi la password di un account o del proprio computer. Più difficile invece è che questa dimenticanza si sia poi tradotta nel rischio di una perdita multimilionaria, come invece accaduto a un programmatore tedesco che vive a San Francisco.

Stefan Thomas, questo il suo nome, ha raccontato la sua singolare testimonianza al New York Times. Gli sono rimasti solo due tentativi per sbloccare il suo piccolo hard disk, nel quale sono contenute le chiavi private del suo portafoglio digitale. Se non dovesse riuscire ad accedervi, il programmatore dovrà dire addio a una fortuna: circa 220 milioni di dollari in Bitcoin.

Thomas ha perso anni fa il foglietto di carta su cui aveva annotato la password del dispositivo e da allora ha già effettuato otto dei dieci tentativi permessi. «Credo che mi sdraierò sul letto e ci penserò su», ha raccontato. «Dopodiché tornerò al mio pc con qualche nuova strategia, e se non dovesse funzionare tornerò a disperarmi».

Il caso non è però così isolato. Secondo quanto riporta il quotidiano americano, circa un quinto dei 18.5 milioni di Bitcoin esistenti - equivalenti a un valore di circa 140 miliardi di dollari - è stato perso dai rispettivi possessori a causa di simili dimenticanze.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-23 12:12:31 | 91.208.130.85