Depositphotos (massimocampa)
Harley-Davidson valuta l'uscita dai mercati meno redditizi.
STATI UNITI
28.07.2020 - 19:020

Harley-Davidson valuta l'addio ad alcuni mercati

Il leggendario marchio lascerà quelle aree «dove i volumi e la redditività non sono in linea con la futura strategia»

NEW YORK - Harley Davidson chiude il secondo trimestre con ricavi in calo del 53% a 669,3 milioni di dollari e perdite per 92,2 milioni.

Nel comunicare i risultati la società annuncia la sua intenzione di «concentrarsi su circa 50 mercati soprattutto in Nord America, Europa e in alcune ree dell'Asia Pacifico che rappresentano la maggioranza dei volumi e della crescita potenziale. La società sta valutando l'uscita dai mercati internazionali dove i volumi e la redditività non sono in linea con la futura strategia».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-05 10:30:09 | 91.208.130.85