Cerca e trova immobili

ITALIATruffa e riciclaggio, interrogatorio per l'influencer Ivan Szydlik

14.06.24 - 11:38
Il rivenditore di orologi di lusso - domiciliato a Lugano e con società a Vacallo - è stato arrestato giovedì alle prime luci dell'alba.
Imago/Pond5/IvanZydlik.com
Fonte Ats ans
Truffa e riciclaggio, interrogatorio per l'influencer Ivan Szydlik
Il rivenditore di orologi di lusso - domiciliato a Lugano e con società a Vacallo - è stato arrestato giovedì alle prime luci dell'alba.

MILANO - È fissato per questa mattina, 14 giugno, nel carcere di San Vittore di Milano davanti al gip Alessandra Di Fazio l'interrogatorio di garanzia di Ivan Errichiello, il rivenditore di orologi di lusso - domiciliato a Lugano e con società a Vacallo - noto sui social come Ivan Szydlik, arrestato giovedì dalla Guardia di finanza di Verbania nell'ambito di un'inchiesta della procura di Milano per truffa aggravata, autoriciclaggio e abusivismo finanziario.

Sempre oggi toccherà poi al suo braccio destro, Davide Lo Monaco, in collegamento da Verbania dove si trova in carcere.

Ivan Errichiello è stato arrestato giovedì a Milano dalla Guardia di finanza di Verbania.

Secondo il pubblico ministero Carlo Scalas, titolare delle indagini, insieme al suo braccio destro Davide Lo Monaco avrebbe compiuto truffe aggravate, autoriciclaggio e abusivismo finanziario.

I proventi illeciti supererebbero il milione di euro.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE