Cerca e trova immobili

GUERRA IN UCRAINAMissili Iskander nelle esercitazioni nucleari non strategiche di Mosca

12.06.24 - 15:43
Il ministero della Difesa russo: «Esercitazioni per i missili balistici a corto raggio Iskander-M»
Imago
I militari russi si addestrano con i sistemi missilistici tattici Iskander-M: caricano i missili e si spostano nelle posizioni di lancio.
I militari russi si addestrano con i sistemi missilistici tattici Iskander-M: caricano i missili e si spostano nelle posizioni di lancio.
Fonte ats ans tass
Missili Iskander nelle esercitazioni nucleari non strategiche di Mosca
Il ministero della Difesa russo: «Esercitazioni per i missili balistici a corto raggio Iskander-M»

MOSCA - Sono previste anche manovre nascoste di spostamento di missili balistici Iskander nell'ambito della seconda fase delle esercitazioni per la preparazione delle armi nucleari non strategiche, avviata in questi giorni dalla Russia. Lo ha detto il ministero della Difesa.

«Il personale di una unità missilistica del Distretto militare di Leningrado - precisa il ministero, citato dalla Tass - sta svolgendo missioni di addestramento con la ricezione di munizioni speciali per le esercitazioni per i missili balistici a corto raggio Iskander-M, il loro caricamento e il movimento nascosto verso un'area designata per il lancio».

Anche equipaggi di navi da guerra sono impegnati nel praticare «il caricamento di missili da crociera con munizioni speciali per le esercitazioni e il movimento verso aree di pattugliamento designate», ha aggiunto il ministero della Difesa.

Abbattuto missile ipersonico russo - Sul fronte della guerra invece, oggi si è appreso che le difese aeree ucraine hanno abbattuto la notte scorsa un missile ipersonico russo Kh-47M2 Kinzhal, oltre a decine di droni e 4 missili da crociera.

Oltre al missile ipersonico, lanciato dallo spazio aereo della regione russa di Tambov, le forze di Mosca hanno lanciato 4 missili da crociera Kh-101/Kh-555 da bombardieri strategici Tu-95 MS (dalla regione russa di Saratov) e un missile balistico Iskander-M dalla Crimea occupata. Sono stati lanciati anche 24 droni kamikaze dalle zone di Yeisk e Primorsko-Akhtarsk in Russia.

I droni sono stati tutti abbattuti nelle regioni di Kiev, Dnipropetrovsk, Zaporizhzhia, Poltava, Kharkiv e Vinnytsia.

Oltre al missile ipersonico, le forze ucraine hanno distrutto anche i 4 missili Kh-101/Kh-555.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE