Cerca e trova immobili
Missili ucraini sulla Crimea: «Distrutta nave militare russa»

GUERRA IN UCRAINAMissili ucraini sulla Crimea: «Distrutta nave militare russa»

26.12.23 - 09:12
L'Ucraina rivendica l'attacco e afferma: «La Crimea è l'Ucraina».
Defense of Uckraine / Foto X
Missili ucraini sulla Crimea: «Distrutta nave militare russa»
L'Ucraina rivendica l'attacco e afferma: «La Crimea è l'Ucraina».

FEODOSIA - «La nave da sbarco russa Novocherkassk è stata distrutta stasera a Feodosia». È il messaggio del ministero della Difesa ucraino postato questa mattina (26 dicembre).

«I piloti ucraini hanno fatto un ottimo lavoro», aggiunge la nota che poi si conclude con la rivendicazione: «La Crimea è l'Ucraina. Non c'è posto qui per la flotta dell'occupante».

L'attacco ucraino alla Novocherkask avvenuto nella notte (ore 2.30 circa, 1.30 in Svizzera) tra il 25 e il 26 dicembre nell'area portuale di Feodosia, in Crimea, è stato rivendicato anche dal comandante delle forze aeree ucraine Mykola Oleshchuk. Secondo Kiev la nave russa trasportava droni Shahed di fabbricazione iraniana.

Nell'esplosione sarebbe rimasta uccisa una persona, almeno due invece i feriti. Feodosia - dove ha sede la principale base navale russa della Crimea - è una cittadina portuale che si trova nell'est della penisola occupata.

Conferma da parte russa
Attacco confermato poi anche dall'agenzia russa Tass che riprende il messaggio di Sergey Aksyonov, Capo della Repubblica di Crimea. «Un attacco nemico ha avuto luogo vicino a Feodosia - spiega il politico russo - L'area del porto è stata transennata. Al momento la detonazione è cessata, l'incendio è stato localizzato. Tutti i servizi specializzati sono al lavoro sul posto. Gli abitanti di diverse case vengono trasferiti».

«E la flotta in Russia sta diventando sempre più piccola»
Il comandante delle forze aeree, Mykola Olechtchuk, ha pubblicato il video dell'esplosione, commentando «E la flotta in Russia sta diventando sempre più piccola!», ringraziando poi i piloti: «Grazie, apprezziamo il brillante lavoro».

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

IsReal 3 mesi fa su tio
Avere difeso la Ucraina con un lider israelitico ci ha creato gravi danni economici. Le banche con la scusa si stanno arricchendo e noi perdiamo tutto.

IsReal 3 mesi fa su tio
Invece di difendere la israelitica Ucraina perché nessuno difende la cristiana Armenia?

TheQueen 3 mesi fa su tio
Bene, i fuochi d’artificio !

mastermi 3 mesi fa su tio
quanti mliardi buttati per am ma zz arsi......

Fox81 3 mesi fa su tio
ottimo lavoro

Gemelli57 3 mesi fa su tio
Well done! 👍👏

franco1956 3 mesi fa su tio
molto bene!!!!

centauro 3 mesi fa su tio
Bel colpo!!

Keope1963 3 mesi fa su tio
La flotta russa nel mar Nero .. nel ha un significato profondo.
NOTIZIE PIÙ LETTE