Cerca e trova immobili

LIBIALe piogge torrenziali sgretolano due dighe, oltre 6'000 dispersi

12.09.23 - 10:45
Il maltempo si è abbattuto in Libia con estrema violenze. «Una situazione catastrofica», secondo le autorità.
AFP
Fonte ATS ANS
Le piogge torrenziali sgretolano due dighe, oltre 6'000 dispersi
Il maltempo si è abbattuto in Libia con estrema violenze. «Una situazione catastrofica», secondo le autorità.

BENGHAZI - A Derna, la città maggiormente colpita dalle inondazioni in Libia, i dispersi sono circa 6'000: lo ha detto all'emittente Almasar Tv, Othman Abduljalil, ministro della Sanità del governo sostenuto dal Parlamento di Tobruk. Lo riporta la Cnn.

«La situazione a Derna è catastrofica... I corpi giacciono ancora in molti luoghi», ha affermato Abduljalil, che ha visitato ieri la città. Il ministro ha sottolineato che «ci sono famiglie ancora bloccate nelle loro case e ci sono vittime sotto le macerie... Mi aspetto che le persone siano state trascinate in mare, e domani mattina (oggi, ndr) ne troveremo molte», ha aggiunto.

«L'Ue è pronta ad aiutare le persone colpite da questa calamità». Lo ha scritto in un tweet il presidente del Consiglio Ue Charles Michel, porgendo «le più sincere condoglianze, a nome dell'Ue, al popolo libico e alle famiglie delle vittime».

Sulla Libia si è soffermato anche l'Alto Rappresentante Ue Josep Borrell. «Siamo rattristati dalle immagini di devastazione in #Libia, devastata da condizioni meteorologiche estreme che hanno causato la tragica perdita di molte vite. L'Ue segue da vicino la situazione ed è pronta a fornire il proprio sostegno», ha scritto in un tweet.

«Il bilancio delle vittime della tempesta in Libia è enorme», avverte la Croce Rossa internazionale. «Confermiamo dalle nostre fonti di informazione indipendenti che finora il numero delle persone scomparse ha raggiunto le 10'000 persone». Lo ha segnalato ai giornalisti a Ginevra, in collegamento video da Tunisi, Tamer Ramadan della Federazione internazionale delle società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

Si prevede che il bilancio delle vittime aumenterà drammaticamente, con migliaia di persone scomparse, ha avvertito oggi l'organizzazione. «Il bilancio delle vittime è enorme e potrebbe raggiungere le migliaia», ha aggiunto.


 
 

COMMENTI
 

s1 5 mesi fa su tio
creo un problema, lo risolvo con intervento armato dei soliti noti nato per portare avanti quello che era l'interesse nascosto dietro al problema creato ad arte e poi i cocci sono tuoi. sempre la stessa strategia usata sempre di nuovo. ovviamente non c'è nessun legame con le alluvioni se nonché le alluvioni mettono in evidenza il degrado causato dal disastro politico e economico conseguente all'intervento portatore di ordine e democrazia

Signore 5 mesi fa su tio
Po veracci, come se non avessero già abbastanza gran e.
NOTIZIE PIÙ LETTE