Cerca e trova immobili

GRECIA Incendi dolosi in Grecia: «Un crimine contro il Paese»

25.08.23 - 09:36
Gli incendi scoppiati nei pressi di Atene hanno già causato la morte di almeno 20 persone
Reuters
Incendi dolosi in Grecia: «Un crimine contro il Paese»
Gli incendi scoppiati nei pressi di Atene hanno già causato la morte di almeno 20 persone

ATENE - Le autorità greche hanno arrestato 79 piromani in relazione agli incendi recentemente scoppiati nel Paese. Il ministro della Protezione civile Vassilis Kikilias ha dichiarato che ci sono stati diversi tentativi di appiccare il fuoco sul Monte Parnitha, a nord-ovest di Atene. In questa zona gli incendi hanno già causato la morte di almeno 20 persone. 

«I piromani stanno appiccando incendi che minacciano foreste, proprietà e, soprattutto, vite umane», ha dichiarato Kikilias in conferenza stampa. Si tratta di un «crimine contro il Paese», ha aggiunto. E ancora: «Non la farete franca, vi troveremo e ne risponderete».

I servizi segreti greci e la polizia stanno attualmente indagando sulla faccenda. 

 

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

s1 7 mesi fa su tio
per non parlare delle hawaii...

Suissefarmer 7 mesi fa su tio
Risposta a s1
tata?

Peter Parker 7 mesi fa su tio
Ah ecco. Era ora. Siete riusciti a menzionare il problema piromani. Il primo articolo del 2023 che parla di incendi senza menzionare le alte temperature.
NOTIZIE PIÙ LETTE