Cerca e trova immobili

FRANCIAIncendi nei Pirenei Orientali, tremila persone evacuate

15.08.23 - 08:32
Sono stati mobilitati circa 550 pompieri, oltre a otto aerei Canadair
AFP
Fonte Ats Ans
Incendi nei Pirenei Orientali, tremila persone evacuate
Sono stati mobilitati circa 550 pompieri, oltre a otto aerei Canadair

PERPIGNAN - Diverse centinaia di ettari di pineta in fiamme in tre comuni della regione francese dei Pirenei Orientali, tra cui Argelès-sur-Mer. Sono state evacuate circa tremila persone da campeggi della zona, ha riferito la prefettura.

L'incendio sta interessando anche le città di Saint-André e Palau del Vidre, a circa venti chilometri a sud-est di Perpignan. Sono stati mobilitati circa 550 pompieri, di cui 150 del dipartimento, oltre a otto aerei Canadair, tre aerei Dash, tre elicotteri antincendio e due aerei da ricognizione e coordinamento.

«Un incendio estremamente violento è in corso nei Pirenei Orientali. Invito la popolazione e i vacanzieri a essere estremamente vigili», ha scritto il ministro dell'Interno Gérald Darmanin su X (ex Twitter). «I villaggi di Saint André, Sorède e la città di Argelès sono a rischio», hanno dichiarato i pompieri.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Peter Parker 10 mesi fa su tio
Con più del 90% di incendi causati da attività umane (intenzionalmente o no) niente di nuovo neanche quest’anno sulla situazione incendi. Vento e siccità….poi di sicuro non aiutano. Se sono stati piromani (incredibilmente nessun giornalista ne parla più quest’anno, mi chiedo il perché) spero vengano presi e giustamente condannati.
NOTIZIE PIÙ LETTE