Cerca e trova immobili

STATI UNITI«Una mia incriminazione distruggerebbe ulteriormente il Paese»

27.07.23 - 19:40
Donald Trump ha definito costruttivo l'incontro tra i suoi legali e il procuratore speciale Jack Smith
keystone-sda.ch / STF (Evan Vucci)
Fonte Ats Ans
«Una mia incriminazione distruggerebbe ulteriormente il Paese»
Donald Trump ha definito costruttivo l'incontro tra i suoi legali e il procuratore speciale Jack Smith

NEW YORK - «Una mia incriminazione distruggerebbe ulteriormente il nostro paese». Lo afferma Donald Trump sul suo social Truth riferendo dell'incontro fra i suoi legali e il procuratore speciale Jack Smith.

Un incontro costruttivo durante il quale - osserva Trump - gli avvocati hanno «spiegato nel dettaglio che non ho fatto nulla di sbagliato, che sono stato consigliato da molti legali e che una mia incriminazione distruggerebbe ulteriormente il Paese».

Nessuna incriminazione è attesa per oggi. Lo riferisce un impiegato della corte di Washington parlando in via generale. L'affermazione lascia intendere che l'attesa incriminazione di Donald Trump non arriverà in giornata. Lo riportano i media americani.

COMMENTI
 

Geremia 7 mesi fa su tio
💩💩💩

Nikko 7 mesi fa su tio
Il peggior presidente da quando esistono gli Stati Uniti…

Tirasass 7 mesi fa su tio
Ah ah ah bella questa. Si crede indispensabile

Neiskry 7 mesi fa su tio
Non se lo filava nessuno, ora processi a go go in stile berlusconi

Miki89 7 mesi fa su tio
Assassini

Miki89 7 mesi fa su tio
Il pegg di sempre sono Biden Obama Bush e Clinton

Tirasass 7 mesi fa su tio
Risposta a Miki89
Hai dimenticato Reagan e Nixon

Emib5 7 mesi fa su tio
Non distuggerebbe il paese più di quanto ha fatto da presidente distruggendo la coesione sociale. Il peggior presidente da sempre-

GruetliWSAAWF 7 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
2024 è alle porte. 🤣

Gemelli57 7 mesi fa su tio
Ma chi te se fila......

cle72 7 mesi fa su tio
La sua non incriminaxione, distruggerebbe la credibilità, per altro già minima della legge in USA.

Keope1963 7 mesi fa su tio
Guantanamo
NOTIZIE PIÙ LETTE