Cerca e trova immobili

ITALIAÈ morto Arrigo, il figlio di Roberto Vecchioni

18.04.23 - 13:34
L'annuncio su Facebook: «Dopo tanto dolore, è finalmente in pace». Aveva 36 anni
Arrigo Vecchioni, figlio di Roberto Vecchioni - foto Facebook
È morto Arrigo, il figlio di Roberto Vecchioni
L'annuncio su Facebook: «Dopo tanto dolore, è finalmente in pace». Aveva 36 anni

«Dopo tanto, tanto dolore, il nostro meraviglioso Arrigo è finalmente in pace. La famiglia chiede silenzio». Con queste parole è stata annunciata, sui profili social del cantautore, la morte del figlio di Roberto Vecchioni.

Arrigo era il secondo dei quattro figli di Vecchioni, il primo avuto dalla seconda moglie Daria Colombo. Aveva 36 anni.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Capra 1 anno fa su tio
🥲

Mgbc 1 anno fa su tio
franco1951. non guarire mai = malattia cronica...che non è sinonimo di " che porta a morire" di quella specifica patologia....ripeto di SM non si muore!!!

Heinz 1 anno fa su tio
Io vorrei conoscere il personaggio che ha messo la faccina felice che ride per questo articolo.

Koblet69 1 anno fa su tio
Risposta a Heinz
anch'io!

Fra Francesco 1 anno fa su tio
Il figlio minore ha la sclerosi multipla,del figlio che è morto non si conosce ne la malattia ne la causa della morte. Ancora una volta la stampa riporta notizie false.

MoonLight 1 anno fa su tio
Risposta a Fra Francesco
Hai perfettamente ragione. Era il figlio Edoardo ad avere pubblicamente rivelato la propria malattia (sclerosi multipla). Mentre di Arrigo, nessuna informazione sulla malattia che aveva. Sarebbe stato interessante se questa verifica l'avesse fatta il giornalista prima di scrivere l'articolo...

gufo 1 anno fa su tio
io credo che davanti ad una morte NON si deve nemmeno aprire bocca....36 anni ... RIP

Mgbc 1 anno fa su tio
di sclerosi multipla NON si muore .....

franco1951 1 anno fa su tio
Risposta a Mgbc
come nessuno è morto di covid... ma là, informati. Dalla sclerosi non si guarisce, mai!!

Bibo 1 anno fa su tio
Risposta a Mgbc
Neurologo? la sclerosi multipla provoca diverse patologie che poi possono portare alla morte...

Stefy43 1 anno fa su tio
Risposta a Mgbc
Si muore si muore

Frankeat 1 anno fa su tio
La famiglia chiede silenzio ma lo pubblica su Facebook e chiaramente tutti i media italofoni ne parlano. Qualquadra non cosa.

Frankeat 1 anno fa su tio
Risposta a Frankeat
Mi rispondo da solo. In questo momento (19 aprile 2023 - 09:15) l'annuncio su Facebook ha oltre 30mila like e oltre 10mila risposte. Ma la famiglia chiede silenzio. No, la famiglia chiede visibilità. Peccato.
NOTIZIE PIÙ LETTE