Altro sangue versato in California, 7 persone uccise a colpi di arma da fuoco

STATI UNITIAltro sangue versato in California, 7 persone uccise a colpi di arma da fuoco

24.01.23 - 07:11
Un'altra sparatoria di massa scuote lo Stato americano: un 67enne è stato arrestato
Getty
Altro sangue versato in California, 7 persone uccise a colpi di arma da fuoco
Un'altra sparatoria di massa scuote lo Stato americano: un 67enne è stato arrestato

SAN FRANCISCO - A pochi giorni dalla strage di Monterey Park, un'altra sparatoria ha scosso la California: sette persone sono infatti state uccise vicino a Half Moon Bay, una comunità costiera 50 km a sud di San Francisco.

Gli agenti sono stati prima allertati per una sparatoria in una coltivazione di funghi, dove hanno trovato quattro persone morte e un ferito, e poi in un'azienda di autotrasporti nelle vicinanze, dove sono state trovate altre tre vittime.

«È una tragedia devastante per questa comunità e per le molte famiglie toccate da questo indicibile atto di violenza» ha detto lo sceriffo Christina Corpus in una conferenza stampa, come riportato dal Guardian.

Nel frattempo, la polizia ha arrestato un sospetto, un 67enne sino-americano, in relazione alle sparatorie. Anche le vittime, secondo le prime indiscrezioni, sarebbero di origine cinese. Seppur siano considerate collegate, non è ancora chiaro cosa leghi le due aree colpite. Non è ancora noto nemmeno il movente del folle gesto, che ha nuovamente rilanciato la discussione sul divieto delle armi d'assalto.

Il governatore della California, Gavin Newsom, ha parlato di una «tragedia su una tragedia»: «Sono all'ospedale per incontrare le vittime di una sparatoria di massa quando vengo chiamato per essere informato di un'altra sparatoria. Questa volta a Half Moon Bay», ha scritto Newsom su Twitter.

COMMENTI
 
Peter Parker 4 gior fa su tio
Quindi hanno confermato che e' stata utilizzata un "arma d'assalto"...? Tra l'altro, per la strage di Monterey Park, l'assassino non ha utilizzato un'arma d'assalto (questo si confermato dalle autorita'). Quindi dire di abolire questa categoria di armi quando invece la stragrande maggioranza di uccisioni avviene per armi bianche o pistole.....fa apparire tutti un po ridicoli
falco8 4 gior fa su tio
Hanno una cultura della violenza ben radicata, non per niente sono un impero che utilizza la coercizione a livello mondiale per ottenere quello che vuole.
Hatezov lll 4 gior fa su tio
America,il cancro del pianeta.
Perilgiusto 4 gior fa su tio
Al posto che andare a fare guerre inutili in tutto il mondo e aiutare l’Ukraina, comincino a guardarsi in casa sua che ne hanno di cose da sistemare
Pensopositivo 4 gior fa su tio
Guarda che la guerra inutile l'ha cominciata la Russia , se non te ne sei accorto. Inoltre tutti i paesi occidentali o stanno dalla parte dell'Ucraina o aiutano direttamente con armi , sanzioni contro la Russia o accoglienza dei rifugiati. Poi si abbiamo i complottisti anche in casa, peró qua c'è libertà di espressione, vai in Russia a dire una opinione contro la politica del governo e poi vediamo dove finisci...
Hatezov lll 4 gior fa su tio
Parlano quelli intortati dalle fakenews! Scommetto che siete pure novax e pro Trump!!
Ahimè 4 gior fa su tio
Sembra che non si può avere un opinione senza che pensapositivo ti corregga. Tutti complottisti quelli che la vedono differente da te? E non sono pochi...
D 4 gior fa su tio
La guerra inutile l'ha iniziata la NATO con le sue politiche espansionistiche, altro che Russia! Ipocrisia totale!
demos 4 gior fa su tio
Condivido, penso positivo é stato intortato dalla propaganda eu, ma sarebbe bello sentire da lui come mai nessuno stato europeo ha mai condannato le guerre usa ,o perché l ue stessa non é stata condannata per Belgrado ecc . in Afghanistan gli Usa (ci sono stati per 20anni ad ammazzare civili...)lì tutto regolare nessun epiteto di stato terrorista... , il pensiero europeo é : - la guerra é sbagliata ma se la facciano noi o l america abbiamo ragione e quindi é giusta ...la coerenza sotto i piedi . Nel frattempo vendono armi per milioni sulla pelle di civili ecc. Ma é più facile fare i boccaloni e dare per oro colato quello che dice la TV o i giornali...é da febbraio di un anno fa che contano palle, tra Putin che aveva finito i missili, poi si sono inventati che era malato , poi in Italia hanno mandato in onda pure un videogioco spacciandolo per la guerra in Ucraina ...buffone zelensky che lancia i missili in Polonia per trascinare tutti in una terza guerra mondiale ...e gli americani che l'hanno sbugiardato ...ma dai sembra un film comico se non fosse che c'è gente anche innocente che muore . I paesi occidentali stanno con l america solo xchè costretti non ti immaginare che sono contenti, per un paese manco nell' ué o nella nato oltretutto, e guarda che buona parte del resto del mondo sta per rimpiazzare l egemonia del dollaro , brics ti dice qualcosa? Si stanno allargando ci sono molti altri stati che hanno fatto richiesta, ci sarà un motivo se più di mezzomondo sta contro gli Usa...
Hatezov lll 4 gior fa su tio
Sulla incoerenza ti do ragione,su quanto faccia schifo L America pure,ma chi ha invaso un paese libero,è stata la Russia.
Pensopositivo 4 gior fa su tio
@Demos É vero gli Stati Uniti non sono dei santi...e hanno fatto delle guerre inutili o provocato dei colpi di stato in America latina negli anni 70...(Reagan e Kissinger...). Peró questo non giustifica che adesso i Russi invadino un paese sovrano. Io credo che in gioco c'è molto di piú che un pezzo di terra (Donbass), in gioco c'é un visione democratica della società. Putin , Luchascenko non sono certo democratici e non accettano opinioni distinte. Ricordiamoci che succede in Russia a quelli che hanno protestato contro questa guerra , agli oppositori politici (Navalny in primis e altri che hanno dovuto scappare dalla Russia o sono stati eliminati ,come la giornalista russa Politkovskaja ...). E quanti Oligarchi russi contrari a questa invasione sono caduti "accidentalmente " dalla finestra...? Certo per quelli che credono ciecamente alla propaganda di Putin e Medvedev sono tutte fakenews... Con tutti I difetti degli Stati Uniti e dei paesi dell'unione Europea, credo molto di piú alla versione di quest'ultimi e dei giornalisti che vivono in questi paesi e che possono esprimersi liberamente. Ps. In quanto a boccaloni caro Demos io guarderei in casa...
Pensopositivo 4 gior fa su tio
Ahimè, mi rispondono anche a me e va bene. Siamo in un paese democratico e ognuno é libero di esprimere la propria opinione. Anche tu sei libero di approfondire i tuoi argomenti...sono tutt'orecchi.
Bilbo 4 gior fa su tio
Manipolazione del popolo, ora toglieranno le armi cosi possono domarli come Pecore… americani non sono svegli
Pensopositivo 4 gior fa su tio
Ma cosa dici? Non vedi che in un paese dove le armi le compri al supermercato ogni anno muoiono tantissime persone per sparatorie di massa ... (sei sveglio tu Bilbo...)
Peter Parker 4 gior fa su tio
Si, entri al supermercato, compri il latte, burro ed un arma d'assalto. Falso. Il DOJ ha pubblicato (2016) una statistica dove si evince che il 90% delle armi usate per commettere crimini erano state ottenute in modo illegale: -piu del 50% erano rubate; - 10% prese da altre scene di crimine; - 40% comprate al mercato nero..... Che ci sia da regolamentare meglio l'accesso all'acquisto ci sta......ma dire che bandire le armi (legali) si risolve tutto e' una bufala politica.
Pensopositivo 4 gior fa su tio
Peter Parker Ma chi l' ha detto che si risolve tutto ...? Pero credo che non ci vuole molto per capire che piú armi ci sono sul mercato (legale) piú si potranno poi rivendere sul darknet e piú armi potranno essere rubate. É semplice matematica...
Peter Parker 4 gior fa su tio
Oppure armi provenienti via Messico dato la frontiera non molto sotto controllo? Chi commette crimini, li commette con mezzi per lo piu illegali. Tra l'altro lo sai che muiono tre volte piu persone causa pugni, calci e armi da taglio piuttosto che fucili/armi d'assalto? Che si fa, si bannano gambe e braccia? Si vieta ai supermercati di vendere coltelli per le casalinghe?
NOTIZIE PIÙ LETTE