Immobili
Veicoli

ITALIAOnde alte tre metri, ma il Mose salva Venezia

22.11.22 - 17:43
Il sistema di protezione ha evitato un disastro nel centro storico della Serenissima.
Keystone
Onde alte tre metri, ma il Mose salva Venezia
Il sistema di protezione ha evitato un disastro nel centro storico della Serenissima.

VENEZIA - «Bisogna avere il coraggio di fare scelte e credere nella tecnologia». Il sindaco di Venezia non trattiene la soddisfazione per il buon funzionamento del sistema di protezione della città. Le onde che si sono scagliate questa mattina contro le barriere erano alte infatti quasi tre metri. Il Mose, un insieme di paratoie che si alzano nel caso di bisogno, ha salvato il centro storico da quella che, con tutte probabilità, sarebbe stata un’ondata devastante. 

Sono già iniziati i paragoni con le alluvioni che hanno causato più danni alla Serenissima. Secondo le autorità non veniva registrata una marea così alta dal 1966. Allora però la forza della natura si era riversata su una città indifesa.

Questa volta la città non si è però fatta cogliere impreparata. Grazie alle 78 paratoie sollevate per proteggere e isolare la laguna dal mare, l’acqua che è giunta in città non ha superato i 65 centimetri. Nel centro si sono formate qualche pozzanghere, ma dovute piuttosto alla forte pioggia e al vento. Senza il Mose però la situazione sarebbe stata drammaticamente diversa. Si calcola che Piazza San Marco inizia ad allargarsi con una marea alta circa 80 centimetri. Oggi la storica piazza si sarebbe ritrovata sommersa da circa un metro d’acqua.

Il Mose ha iniziato ad alzare le prime barriere a protezione della laguna ieri pomeriggio verso le 16. Alle due di notte, la città era completamente protetta. Le autorità hanno comunicato che queste barriere rimarranno alzate fino a questa sera. «La città è protetta grazie ai tecnici e a tutti coloro che lavorano per garantirne il funzionamento», ha twittato il sindaco Luigi Brugnaro. «Mi è venuta in mente la fotografia dello striscione davanti alla Basilica di San Marco: NO Mose. Bisogna avere il coraggio di fare scelte e credere nella tecnica». Il Mose è stato progettato per funzionare con maree fino a 3 metri. Tanti erano gli scettici che aspettavano il primo importante test per verificare l'efficacia del sistema.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE