Cerca e trova immobili

GIAPPONEBattello turistico naufragato, ritrovati i resti

29.04.22 - 07:23
La barca si trovava a circa cento metri di profondità. Finora sono stati ripescati i corpi di 14 persone
Afp
Fonte Ats
Battello turistico naufragato, ritrovati i resti
La barca si trovava a circa cento metri di profondità. Finora sono stati ripescati i corpi di 14 persone

HOKKAIDO - Sono stati ritrovati i resti del battello turistico naufragato sei giorni fa nell'Hokkaido, l'isola più settentrionale del Giappone. Lo ha comunicato la Guardia costiera nipponica, che ha continuato senza sosta le ricerche al largo della penisola di Shiretoko, dopo che l'imbarcazione con 26 persone a bordo aveva perso i contatti con la capitaneria di porto nel corso di una tempesta.

Il nome Kazu I è stato confermato sullo scafo della barca a circa 100 metri di profondità, riferisce la guardia costiera. Finora sono stati trovati i corpi di 14 persone dall'incidente del 23 aprile.

Un'inchiesta è stata aperta dalle autorità giapponesi per stabilire le responsabilità dell'armatore e del capitano della nave, circa la decisione di condurre l'escursione turistica in condizioni meteorologiche talmente proibitive che avevano costretto le barche dei pescatori locali a fare rientro.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE