Immobili
Veicoli
Secondo la CIA, Putin avrebbe sottovalutato la potenza dell'Ucraina

UCRAINASecondo la CIA, Putin avrebbe sottovalutato la potenza dell'Ucraina

10.03.22 - 13:18
Per William Burns, capo dell'Agenzia, «Putin in questo momento sarà arrabbiato e frustrato»
20Minuten
Secondo la CIA, Putin avrebbe sottovalutato la potenza dell'Ucraina
Per William Burns, capo dell'Agenzia, «Putin in questo momento sarà arrabbiato e frustrato»

KIEV - Secondo il capo della CIA William Burns, Vladimir Putin ha fatto male i calcoli nel momento in cui gli è venuto in mente di invadere l'Ucraina. In poche parole avrebbe sottovalutato la residenza e potenza dell'esercito del presidente avversario, Volodymyr Zelensky. «Putin in questo momento sarà arrabbiato e frustrato» ha incalzato Burns.

Nei video diffusi sui social dai militari ucraini, si possono vedere mezzi russi fatti a pezzi, e diversi soldati invasori morti. Queste immagini chiaramente sono difficilmente verificabili. Secondo fonti di Kiev, l'esercito ucraino ne avrebbe uccisi più di 11.000; per quelle di Mosca invece si tratterebbe di 'soli' 498 morti sul campo di guerra.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO