Immobili
Veicoli

NUOVA ZELANDALe strade attorno al Parlamento di Wellington sono bloccate da camion e camper

08.02.22 - 07:46
L'iniziativa è ispirata a quella che sta paralizzando la capitale canadese Ottawa
keystone-sda.ch (Mark Mitchell)
Fonte Ats Ans
Le strade attorno al Parlamento di Wellington sono bloccate da camion e camper
L'iniziativa è ispirata a quella che sta paralizzando la capitale canadese Ottawa

WELLINGTON - Un corteo di camion e camper ha bloccato le strade intorno al Parlamento della Nuova Zelanda a Wellington per protestare contro le misure sanitarie e la vaccinazione, una iniziativa ispirata a quella che sta paralizzando la capitale del Canada.

Centinaia di veicoli, coperti da scritte come «ridateci la nostra libertà» e «la coercizione non è consenso», sostano nelle strade vicino al Parlamento. Altre centinaia hanno attraversato il centro della città suonando i clacson mentre oltre un migliaio di persone hanno assistito a dei comizi. La protesta è rimasta pacifica e la polizia non ha segnalato arresti o incidenti gravi.

La premier Jacinda Ardern ha detto di non avere intenzione di ricevere i manifestanti, sottolineando che la maggioranza dei neozelandesi ha mostrato il proprio sostegno al programma di vaccinazione del governo. «Il 96% dei neozelandesi è stato vaccinato, il che ci permette di vivere oggi con meno restrizioni grazie alla protezione che ci ha dato», ha detto a Radio New Zealand.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO