REPUBBLICA CECAIncidente ferroviario, morti i due macchinisti e una passeggera

04.08.21 - 14:08
Il guidatore proveniente da Monaco ha ignorato i segnali di rallentamento e stop
Reuters
Incidente ferroviario, morti i due macchinisti e una passeggera
Il guidatore proveniente da Monaco ha ignorato i segnali di rallentamento e stop

PRAGA - Si fanno più chiari i contorni dell'incidente ferroviario avvenuto questa mattina nei pressi di Plzen, in Repubblica Ceca. Nello scontro hanno perso la vita i due macchinisti e una donna che viaggiava sul treno regionale. 

Stando alla polizia sul convoglio partito da Praga e diretto a Monaco si trovavano molti stranieri. I feriti sono stati smistati in vari ospedali, anche tedeschi. 

Le cause - Le cause dell'incidente sarebbero da ricondurre ad un errore umano. Il macchinista del treno proveniente da Monaco non avrebbe visto il segnale giallo e non ha rallentato. Anche il segnale di stop sarebbe stato ignorato, ha fatto sapere il ministro dei trasporti Karel Havlicek, giunto sul luogo della tragedia. 

NOTIZIE PIÙ LETTE