keystone-sda.ch (Rob O'Neal)
La tempesta tropicale Elsa si muove verso nord, in parallelo alla costa della Florida.
STATI UNITI
07.07.2021 - 11:310
Aggiornamento : 11:50

Elsa è sempre più vicina alla terraferma

L'intensità della tempesta tropicale è meno elevata di quanto si era temuto solo poche ore fa

MIAMI - La tempesta tropicale Elsa si sta muovendo in parallelo alla costa della Florida, con una potenza minore a quanto inizialmente previsto. Il National Hurricane Center statunitense aveva ipotizzato che Elsa avrebbe avuto la forza di un uragano almeno nelle prime ore di mercoledì, ma le cose sono andate diversamente.

La tempesta tropicale porta con sé forti piogge e raffiche di vento con punte superiori ai 100 chilometri orari, che interessano l'entroterra sud-occidentale e centro-occidentale della penisola. Continua a sussistere il pericolo di mareggiate potenzialmente mortali lungo alcune porzioni della costa occidentale della Florida, dove localmente saranno possibili condizioni da uragano.

Elsa si muove verso nord a una velocità di 22 chilometri all'ora e nel corso della giornata di giovedì raggiungerà gli altri stati della costa sud-orientale degli Usa. La tempesta tropicale interesserà nei prossimi giorni svariati milioni di persone.

Le autorità prevedono locali straripamenti di corsi d'acqua non solo in Florida, ma anche sulla costa della Georgia e nella parte meridionale della Carolina del Sud. Il maltempo si allungherà sulla costa atlantica nelle giornate di giovedì e venerdì. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-17 09:42:58 | 91.208.130.86