Reuters
TERRITORI PALESTINESI
18.06.2021 - 08:190

Altri razzi su Gaza, il "cessate il fuoco" vacilla

L'esercito israeliano ha detto essere pronto a «una varietà di scenari, compresa una ripresa delle ostilità»

GAZA - Israele ha lanciato degli altri attacchi aerei questa notte sulla Striscia di Gaza, ed è la seconda volta da quando, il 21 maggio, è stato annunciato un "cessate il fuoco" che par sempre più traballante.

Come riporta il Guardian, gli attacchi sono arrivati nella notte, come nel caso di mercoledì, e la motivazione che ha spinto i raid è la stessa: il lancio da parte di militanti palestinesi di "palloni incendiari" verso Israele, con lo scopo d'incendiare terreni agricoli e altre proprietà.

I palestinesi, lo ricordiamo, hanno iniziato a lanciare tali dispositivi all'inizio di questa settimana, dopo che Israele ha permesso a una marcia di ultranazionalisti ebrei di sfilare a Gerusalemme Est. 

Nei raid di questa notte, che Israele ha detto mirati a colpire degli avamposti militari e «un sito di lancio di razzi», non sono state segnalate vittime.

L'esercito israeliano, nel frattempo, ha detto che le sue forze si stanno preparando per una «varietà di scenari, inclusa una ripresa delle ostilità».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-28 12:54:34 | 91.208.130.87