Cerca e trova immobili

CONGOAltri quattro morti causati dall'Ebola

21.02.21 - 14:53
L'emergenza potrebbe diventare più grave a causa del rifiuto di molti di seguire le misure sanitarie
keystone-sda.ch / STR (Al-hadji Kudra Maliro)
Altri quattro morti causati dall'Ebola
L'emergenza potrebbe diventare più grave a causa del rifiuto di molti di seguire le misure sanitarie

GOMA - Si aggrava il bilancio dell'epidemia di Ebola che sta colpendo la parte orientale della Repubblica Democratica del Congo.

Dal 7 febbraio, quando si è ufficializzata la recrudescenza dell'epidemia, «abbiamo già registrato sei casi di Ebola. Abbiamo perso quattro pazienti. Due sono morti venerdì e sabato. Continuiamo a prenderci cura di due pazienti in cura presso il Centro di cura Ebola a Katwa», come dichiarato il dottor Eugène Syalita, ministro provinciale della salute per il Nord Kivu, sempre nell'est del Paese. A queste quattro vittime vanno aggiunti altri due pazienti deceduti all'inizio di febbraio.

L'emergenza potrebbe diventare più grave a causa del rifiuto di molti di seguire le misure sanitarie. «Alcune famiglie rifiutano categoricamente che le loro case siano disinfettate come pure sepolture dignitose e sicure», ha dichiarato Syalita. In tanti, nella regione, non credono nell'esistenza di Ebola e pertanto si oppongono alle misure.

L'annuncio ufficiale della fine dell'undicesima epidemia di Ebola era arrivato il 18 novembre dello scorso anno. Il bilancio era stato di 55 morti su un totale di 130 casi confermati.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE