ARCHIVIO KEYSTONE
Un terrorista avrebbe pianificato di colpire i figli di William e Kate tramite un gelato avvelenato.
REGNO UNITO
20.02.2021 - 19:270

Il folle piano per uccidere uno dei principini con un gelato avvelenato

È emerso durante il processo a carico di un altro presunto terrorista

LONDRA - Un folle piano per assassinare un membro della Famiglia reale britannica è emerso nel corso del processo a un terrorista, arrestato a luglio 2020.

Il 27enne Sahayb Abu fu fermato mentre pianificava di compiere un attentato ed è stato incastrato da un agente sotto copertura, al quale aveva confidato i dettagli del suo piano criminale. Nel corso di queste confidenze l'uomo ha raccontato di aver saputo del progetto di un altro presunto terrorista, che aveva come obiettivo probabilmente George, il primogenito di William e Kate e terzo nella linea di successione al trono britannico.

In aula è stata fatta ascoltare una registrazione, nella quale si sente Abu mentre dice: «Sai qual era il suo piano? Vai al più vicino Sainsbury’s e metti del veleno nei gelati, così quando la famiglia reale andrà a comprare i gelati lì molto probabilmente il figlio li mangerà». L'agente aveva avanzato dei dubbi sulla fattibilità del piano e lo stesso Abu aveva ammesso che «non era molto intelligente».

Durante il processo il 27enne nega di aver preparato un attentato a Londra, ma le conversazioni con l'agente e l'acquisto di abiti, di due passamontagna e di una spada vengono considerati prove a suo carico.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-06 12:06:33 | 91.208.130.85