KEYSTONE
Ghislaine Maxwell sta perdendo peso e capelli a causa delle dure condizioni detentive, dicono i suoi legali.
STATI UNITI
08.12.2020 - 17:050

Ghislaine Maxwell sta perdendo peso e capelli in carcere

La presunta complice di Jeffrey Epstein è in isolamento per evitare che possa togliersi la vita

NEW YORK - Le condizioni in carcere per Ghislaine Maxwell sono così dure che l'ex "socialite" britannica sta perdendo peso e capelli. La complice del finanziere Jeffrey Epstein, trovato impiccato nell'agosto 2019 nel carcere di New York dove era detenuto con le accuse di abusi, sfruttamento della prostituzione e traffico di minori, da luglio si trova dietro le sbarre al Metropolitan Detention Center di Brooklyn (New York).

La donna, accusata di aver gestito insieme a Epstein quella che era diventata una vera e propria organizzazione di prostituzione minorile, è in isolamento per evitare che si suicidi come l'ex finanziere, e uno dei suoi avvocati, Bobbi Sternheim, in una lettera al giudice ha scritto che la Maxwell «ha perso molti capelli e oltre 7 chili» a causa di cattiva alimentazione e stress.

I legali della Maxwell si sono spesso lamentati dei termini «onerosi» della sua reclusione: la donna subisce frequenti perquisizioni, viene svegliata ogni 15 minuti da una torcia elettrica di notte per assicurarsi che sia ancora viva e spesso come pasto riceve solo pane e burro.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 16:39:41 | 91.208.130.89