Keystone
ITALIA
08.07.2020 - 13:180

Dal Bangladesh 600 positivi, trovati test falsificati

Sospesi per almeno una settimana tutti i voli provenienti dal paese asiatico e diretti in Italia

ROMA - Potrebbero essere 600 le persone positive al coronavirus arrivate in Italia dal Bangladesh nelle ultime settimane, e mai rintracciate. A lanciare l'allarme è la Regione Lazio. 

Risultati allarmanti - I controlli sui voli sono cominciati solamente lunedì 6 luglio, e i primi risultati non sono stati incoraggianti: tra i passeggeri del volo atterrato a Fiumicino sono infatti stati trovati ben 36 positivi su 274 passeggeri (e i risultati sono ancora parziali). Pertanto il ministro della Salute italiano Roberto Speranza ha imposto lo stop ai voli provenienti dal Bangladesh. 

I passeggeri risultati positivi sono stati trasferiti al Covid Center di Roma, mentre gli altri vengono alloggiati in un hotel affittato dalla Regione per la quarantena. 

Certificati falsi - Stando a quanto riporta oggi il Messaggero, alcuni passeggeri avrebbero ottenuto il via libera all'ingresso nel paese presentando un falso certificato sanitario, comprato a nella capitale Dacca per circa 40 euro. 

Questa mattina è stato dunque deciso di effettuare dei test a tappeto per tutti coloro che sono arrivati in Italia dal Bangladesh a partire dal primo giugno, e a tutti coloro che hanno avuto contatti stretti. 

Keystone
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 11:22:09 | 91.208.130.86