keystone-sda.ch / STR (MIGUEL CANDELA)
CINA
02.07.2020 - 11:460

Arresti a Hong Kong: c'è anche una ragazza di 15 anni

È accusata di aver violato la legge sulla sicurezza nazionale promossa nelle scorse settimane

HONG KONG - C'è anche una ragazza di 15 anni tra le 10 persone arrestate ieri a Hong Kong con l'accusa di aver violato la nuova legge sulla sicurezza nazionale imposta dalla Cina.

Lo riportano i media locali, ricordando che le forze dell'ordine hanno fermato circa 370 persone, molte delle quali per la partecipazione a manifestazione non autorizzata.

Nel giorno del 23/mo anniversario del passaggio dei territori da Londra a Pechino, ieri ci sono state numerose proteste contro la nuova norma, malgrado annoveri pesanti pene fino all'ergastolo.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 13:55:26 | 91.208.130.89